B2F> Di Giacobbe: “ In questo momento c’è molta amarezza”

Luca Iacoboni 5-05-2011

Visibilmente dispiaciuto per la sconfitta subita ad opera del Cus Siena, l’allenatore della Pallavolo Città di Rieti, Andrea Di Giacobbe, commenta l’incontro con un po’ di apprensione per la posizione in classifica.

 “ Adesso è difficile giudicare la nostra partita – dice il coach – perché la delusione  è tanta poiché questo risultato ci mette nelle condizioni di dover andare a vincere a Pisa e questo potrebbe anche non bastare. In questo momento c’è tanta amarezza! Ora posso solo dire che abbiamo fatto fatica a giocare bene e siamo state troppo contratte. Purtroppo l’occasione buttata non è quella di oggi ma lo sono state tante altre. Nei momenti decisivi abbiamo fatto fatica, dovevamo fare meglio però oggi è andata così”.
Soddisfatto invece per la vittoria ottenuta dalla sua squadra, sempre più proiettata verso la salvezza, l’allenatore dell’Engineering Cus Siena, Paolo Gattimolo, analizza così il match.  “E’stata una partita giocata tutta sul piano dell’emotività, della cattiveria agonistica, della grinta -dice Gattimolo-  abbiamo vinto noi ma meritavano di vincere anche loro. E’ stata una partita giocata punto a punto, poi due- tre episodi hanno deciso il match, bene così per noi! Ora per salvarci – spiega il coach-  dovremo vincere l’ultima partita in casa con San Michele, non sarà facile però adesso siamo in vantaggio noi anche se bisogna vedere cosa hanno fatto gli altri San Feliciano e Ternana.  Ora siamo avanti noi rispetto a Rieti e poi, all’ultima giornata forse loro hanno una partita più difficile incontrando Castelfranco che noi con San Michele in casa, però non è mai detto perché in questo campionato si perde e si vince con tutti. Nell’ultima giornata bisogna impegnarsi ancora fino all’ultimo punto, come è successo oggi”.

Articoli correlati:

  1. B2F> Di Remigio: “Godiamoci questo momento ma non montiamoci la testa”.
  2. B2F> Di Giacobbe: “Non abbiamo sfigurato”
  3. B2F > Di Giacobbe: “Un punto era il nostro obiettivo minimo“
  4. B2F> Di Giacobbe: “ Potevamo portare a casa i due punti”
  5. B2FE> Di Giacobbe: “Il nostro campionato si deciderà negli scontri diretti”

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002