B2M> Barani Group Arvalia guadagna i tre punti all’esordio.

Il pubblico delle grandi occasioni ha gremito il PalaTellene per la prima gara ufficiale della Barani Group Arvalia, che ha esordito in questo campionato di B2 2014/2015 contro la giovane formazione del Velletri. Davanti ai numerosi sostenitori accorsi, i ragazzi di Vetrella hanno avuto la meglio contro il team allenato da Ferrini con un 3-0 che forse non rende giustizia ai valori espressi in campo. Il sestetto sceso in campo sul parquet del nuovo campo di gioco è composto dai martelli Panici e Virli, centrali Cirillo e Pregnolato, libero Arcangeli e la diagonale Russino-Zancla, con l’opposto unica novità rispetto allo scorso campionato per quanto riguarda i titolari. Dopo un primo set a senso unico per i padroni di casa, con il regista Russino capace di smistare il gioco con disinvoltura facendo girare bene un po’ tutti i suoi compagni, la gara ha visto prevalere nei due restanti parziali gli ospiti, che in entrambi i casi hanno tenuto in mano le redini del gioco fino a metà set. Nonostante il netto svantaggio (-6 nel secondo e poi addirittura -9 nell’ultimo) gli Arvaters hanno avuto la lucidità di non mollare, approfittando della buona vena in battuta prima di Cirillo e poi di Pregnolato, che hanno messo in ginocchio la ricezione degli avversari e dato la possibilità di ribaltare il punteggio in poco tempo. Positivi anche gli ingressi di Ricci e dell’alzatore Grigioni, tornato a vestire la maglia arvatica dopo qualche anno. Vetrella e Saltimbanco li sfruttano in momenti delicati a fine set, dimostrando di avere grande fiducia e loro ricambiano puntualmente con ordine e grande voglia.Così come avrebbero fatto senza dubbio, Buffa, Salvucci, Minciotti e il giovanissimo Messa, classe 1994, alla sua prima convocazione da secondo libero. Nonostante ci siano stati parecchi errori e ancora tanto su cui lavorare, la vittoria ha evidenziato una maturità a lungo cercata gli scorsi anni, una qualità che servirà senza dubbio in quello che si prospetta come un lungo e appassionante campionato. Già dalla prossima gara, l’insidiosa trasferta contro la forte Madonnetta, ci sarà bisogno di tutta la grinta e di un ulteriore passo in avanti da parte di tutti.

Parvis Ghirelli

Articoli correlati:

  1. CMB > Arvalia: tre punti che valgono il primo posto
  2. B2M> Arvalia, la vetta è ancora rossoblu
  3. B2M> Arvalia, Spettacolo ed emozioni con il Sarroch
  4. B2M> Arvalia, la prima con Arzachena fa ben sperare
  5. B2M> Tra Casal Bertone e Arvalia è sempre grande sfida

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002