U20F> Giro Volley sempre vincente, ma con qualche neo

9ª GIORNATA CAMPIONATO REGIONALE UNDER 20 FEMMINILE GIRONE A
KOSTRUIRE GIROVOLLEY-VOLLEY FORMELLO 3-0 (25-13; 25-22; 25-18)
KOSTRUIRE GIROVOLLEY: Trigi 1, Cocieanga 4, Cedrola, Polizzi 7, Sacher 1, Ickx 2, Di Giuseppe (L), Paci, Gentili (K) 6, Tiburzi 23, Cioffi 2. 1º All. Trolli. 2º All. Santini.
VOLLEY FORMELLO: C. Tinari, Bassano (K) 3, Rossi (L), Barocco 4, Lancianesi, Lorenzo Bernardone 6, Saravo 4, Di Francesco 10, O. Tinari 5. N.e. Picalarga. 1º All. Di Filippo. 2º All. Cantoni.
Arbitro: Gianni.
Durata set: 18′; 22′; 22′. Totale gara: 1h 2min.
PALESTRA SUCCURSALE L.S. AVOGADRO, ROMA, 05-04-2016

Già certa del primo posto in classifica nel girone A del campionato regionale Under 20 Femminile grazie alla vittoria esterna dello scorso 22 marzo per 3-0 sul Volley Ladispoli, una rilassata ma inappagata Giro Volley ultima il suo impegno nella prima fase a quota 23 punti battendo per 3-0 dopo circa un’ora di gioco un volenteroso Volley Formello.
Nonostante il verdetto sorrida alla squadra di coach Trolli quella allenata da Di Filippo, motivata a conquistare i tre punti per contendersi con la Spes Juventute nella gara interna del prossimo 20 aprile il secondo posto utile per accedere alle semifinali del campionato, non si è smarrita in seguito alla batosta subita nel primo set. Anzi, ha reagito con merito approfittando spesso dei piccoli cali avversari, sfiorando la conquista del secondo in vantaggio per 22-20 e cedendo soltanto nel finale del terzo sul 19-18 arancionero.
Fin dall’inizio del primo set la Giro Volley stacca il Volley Formello di almeno dieci punti con le fast, gli ace e i muri di una perfetta Tiburzi. Alla squadra ospite serve il secondo time out chiamato da coach Di Filippo sul 21-5 arancionero perché si rinvigorisca e provi a ridurre il gap con la sua avversaria. Non bastano i muri vincenti di Bassano, di Di Francesco e di O. Tinari a far rientrare in partita la loro compagine, che perde per 25-13 dopo un servizio finito oltre la linea di fondo del suo capitano.
Nel secondo set la motivazione formellese di fare risultato prevale sulla presunzione arancionera di aver già chiuso la partita. Benché debole in ricezione ed in difesa, la squadra ospite vince la paura dell’avversario sfruttando gli attacchi di Di Francesco e di Lorenzo Bernardone, e gli ace di Barocco. Coach Trolli si sbraccia come non mai e striglia le sue ragazze, colpevoli dell’eccessivo rilassamento per tutta la metà del secondo set. Spetta ancora alla numero 24 della Giro Volley rimediare con una rimonta a suon di primi tempi nel finale e permettere alla sua squadra di chiudere sul 25-22.
Il terzo set somiglia al secondo in quanto a gioco mostrato da entrambe le squadre: Giro Volley prima sprinter, poi braccata e, a volte, superata dal Volley Formello. Barocco imbecca bene i martelli e l’opposto, mentre la squadra di casa sbaglia molto in difesa ed eccede nei falli di doppio tocco. Neanche Tiburzi e capitan Gentili incidono molto in attacco, vuoi per la crescita difensiva ospite, vuoi per un po’ di stanchezza. Ma anche la squadra allenata da Di Filippo risente molto degli sforzi fatti finora perché, dopo aver fallito due attacchi con Lorenzo Bernardoni e con Di Francesco, resta succube di ben 3 ace di Polizzi. Tutto ciò le costa la sconfitta per 25-18 e l’eliminazione dal campionato.
L’MVP e top scorer della gara con 23 punti Tiburzi riassume così lo stato d’animo e le ambizioni future della squadra: “Prima che noi facessimo il saluto, coach Trolli ci aveva avvertite che questa partita sarebbe stata una sfida non tanto contro la terza classificata del nostro girone, quanto contro noi stesse che ci esaltiamo spesso con squadre di livello inferiore, com’è successo oggi. Oltre alle semifinali del campionato Under 20, nel mese di maggio molte di noi affronteranno le ultime due giornate di Serie D e, si spera, anche i play off promozione per la Serie C. Dovremo tenere alto il nostro ritmo di gioco sia in allenamento che in partita in questi ultimi due mesi della stagione”.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. U20F> Giro Volley, esordio sofferto ma vincente
  2. U20F> Due punti d’oro per la Giro Volley
  3. U20F> Frascati vittoriosa col Giro Volley. Tra le note positive il rientro della Angradi
  4. U18F> Giro Volley corsara e sempre seconda
  5. DFA> Giro Volley. Fronda: “Ci siamo trascinati qualche paura”

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002