1DF> Giro Volley, carattere e due punti

Già alla prima giornata del campionato territoriale di Prima Divisione la Giro Volley ha dovuto ospitare al PalaCol una tra le favorite per la promozione in Serie D, la Dream Team. Sono occorsi ben centodue minuti di gioco perché il gruppo allenato dal duo Santini-Meriggi potesse battere 3-2 la sua avversaria e ottenere i primi due punti nel girone B. Se la compagine arancionera ha vinto il primo set 25-17 brillando nel finale (seppur braccata a metà parziale), nel secondo e nel terzo ha accusato i suoi limiti in ricezione e nel contrattacco senza mai arginare il dominio gialloblù, culminato nei pesanti 14-25 e 9-25. Grazie alla carica data dai succitati coach e dal presidente Fronda (nelle vesti di dirigente accompagnatore) prima dell’inizio del quarto set, la squadra di casa gioca il resto del match con una lena e una malizia tali da scacciare il precedente torpore, crescere a muro e in attacco e negare alla Dream Team un successo a pieni punti. Proprio la loro maggiore attenzione su ogni singolo pallone e la loro rinata voglia di vincere, agevola Benedetta Trigi e compagne nel resistere alla pressione ospite e nel chiudere con merito il quarto set 25-22 e il quinto 15-11. Nonostante il 3-2 finale arancionero, coach Santini ammette che si sarebbe potuto fare di più contro la Dream Team: “Ci siamo adagiati troppo dopo aver vinto il primo set. Ci conosciamo da tanto, quindi la nostra giovane età non deve giustificare quanto si è visto nel secondo e nel terzo set: coperture, contrattacchi e battute inefficaci, senza contare i tanti errori e falli fischiati. Faremo meglio contro il Rieti nella seconda giornata di campionato”.

Area Comunicazione Asd Giro Volley in collaborazione con Claudio Sabbatini

Articoli correlati:

  1. DF> Due punti amari per la Giro Volley
  2. Torneo Roma – Giro Volley, poker calato
  3. U20F> Due punti d’oro per la Giro Volley
  4. 1DF> Giro Volley salva con merito
  5. 1DF> Andrea Doria: Tenacia, grinta e forza… il mix vincente contro il Giro Volley

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002