CF> Il Volley Terracina espugna Labico e vola in testa

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO FEMMINILE – SERIE C – GIRONE A

3° GIORNATA DI ANDATA – PARTITA DEL 28/10/2018

ELDIS VOLLEY LABICO – VOLLEY TERRACINA = 0 – 3

(14-25; 19-25; 17-25)

VOLLEY LABICO: Bochagova 12, Buttinelli, Mingotti 11, Palazzi 1, Pro 1, Risa 1, Vitrano 4, Volpe 6, Betti (L1), Cilia (L2). n.e. De Vincentis, Lullo, Corsi. 1° all. Fiorentini, 2° all. Ippoliti.

TERRACINA: Carrisi 5, De Bellis 23, Pizzuti 1, Furlanetto 2, Mancini 10, Sciscione 4, Mariani 3, Polverino, Scorsini, Pisacane (L1). n.e. Massa, D’Angelo, Pina (L2). 1° all. Pesce, 2° all. Rigoni.

Arbitri: Dentoni, Messa.

Labico: Bv 3, Bs 10, M 4

Terracina: Bv 5, Bs 4, M 6

La Volley Terracina cala il tris, terzo successo consecutivo in altrettante giornate di campionato giocate e altro 3-0 questa volta ottenuto in trasferta, contro la “bestia nera” Labico.

Praticamente senza storia il match tra le biancocelesti di coach Pesce e le loro avversarie, che a parte la fase iniziale del secondo set, mai sono riuscite ad impensierire Mancini e socie, che hanno condotto una gara accorta, con lucidità e determinazione, riuscendo alla fine ad avere la meglio e tornare a casa con il bottino pieno.

Ad inizio gara, dopo una prima fase di studio e sostanziale equilibrio, la Volley Terracina ingrana subito la quarta e prova a scappare via portandosi sul 10-5 ed in breve successivo 15-8, mettendo tra sè e le romane un divario importante, che fa presagire di come finirà il set. Infatti, poco dopo, la forbice si allarga, con le biancocelesti che allungano sul 20-10 e dopo pochi successivi scambi, vanno a chiudere il set sul punteggio di 25-14.

Nel parziale successivo, Labico sembra aver riordinato le idee per mettere in crisi la difesa avversaria, subito avanti 5-3 e 10-6, ma qui improvvisamente per loro, si spegne la luce nel gioco e Terracina ne approfitta piazzando un parziale di 9-3 che le proietta sul 15-13. Lo scarto così minimo tra le due formazioni induce a credere che la parte finale del set sarà davvero infuocata, ma ciò non accade: la Volley Terracina grazie ad un muro granitico e ad una De Bellis scatenata, riparte forte e allunga prima sul 20-16 e poi va nuovamente a vincere il set sul 25-19.

Labico accusa il colpo e torna in campo nel terzo set con una certa determinazione, ma Terracina non molla ed è quanto mai decisa a portare a casa la vittoria. Botta e risposta nei primi scambi, 5-4 Terracina, coach Pesce da spazio anche a qualche ragazza dalla panchina ma il risultato non cambia, con la squadra biancoceleste che continua a fare punti e portarsi a più tre, 15-12. Ci si avvia verso le battute finali, la Volley Terracina sembra essere molto più quadrata, le attaccanti si esaltano dietro la sapiente regia della palleggiatrice Sciscione che le smarca con regolarità e precisione, mentre il divario si allarga, 20-14. Labico sembra non averne più, prova una timida rimonta ma senza successo, con la squadra ospite che va tranquillamente a chiudere set e match sul 25-17, balzando in testa alla classifica a punteggio pieno.

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa

Volley Terracina

Articoli correlati:

  1. CF> Volley Terracina scarica, vince Labico
  2. CF> Volley Terracina, tie-break fatale a Labico
  3. Coppa Lazio> Il Volley Terracina espugna Zagarolo
  4. CF> Labico espugna il PalaFonte con un netto 0-3
  5. 1DF>la Comal Civitavecchia Volley espugna Formello e vola in testa

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002