DF> Edilfema Palombara in fase di assestamento

UN TEAM GIOVANE E PROMETTENTE

“Le avversarie avevano esperienza e tecnica, quindi hanno avuto la meglio, ma non bisogna perdere la pazienza. Mai”, sono le parole a caldo di Veronica Picecchi, capitana dell’EdilFema Palombara Pallavolo, dopo la gara contro il GiroVolley persa per tre a zero nel campo di Montesacro domenica pomeriggio.

Veronica è già una veterana della squadra, nonostante la giovane età (19). Cresciuta tra le fila della Palombara Pallavolo ricopre il ruolo di alzatrice. Ragazza umile, determinata e matura; lo dimostra l’atteggiamento nei confronti delle nuove entrate: “Nella nostra squadra ci sono molti elementi buoni: possono crescere con costanza, i risultati arriveranno”. Lei è sempre pronta a spronare tutte in ogni fase di gioco.

Per il team è la terza sconfitta consecutive ma non si perde d’animo: “Ci sono ancora ruoli in campo da definire, siamo in fase di assesto. Contro il GiroVolley è stata una gara ostica ma l’abbiamo affrontata a testa alta: lo si comprende dai parziali (25/19, 25/23, 25/20 , ndr). Ci sono stati errori, alcuni inevitabili.

Mi piacerebbe che la squadra crescesse nel tempo, in questa stagione e negli anni. La Palombara Sabina è un territorio bellissimo che puo’ offrire molte possibilità e talenti”.

#palombarapallavolo

#iotifopalombara

Ufficio Stampa e Comunicazione:
VolleyCom

Articoli correlati:

  1. DF> Settima vittoria per la Edilfema Palombara
  2. DF> Edilfema Palombara ad un passo dal traguardo
  3. DF> Edilfema Palombara: Buona la prima del 2015
  4. DF> Per Palombara è serie C
  5. DF> La Palombara è pronta a dare il massimo

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002