B2F> Zero5 Castellana Grotte: Vittoria sofferta e meritata a Monte San Giusto

Una gara molto difficile come previsto, ma la Zero5 conferma l’ottimo impianto di squadra conquistando l’intera posta in palio a Monte San Giusto contro la Italiana Pellami per 1 a 3 (20-25, 25-18, 22-25, 18-25) nella seconda giornata di ritorno del campionato nazionale di volley femminile di serie B2, girone H.

La capolista Castelbellino sbanca Cerignola ed anche Oria vince nettamente lo scontro diretto con Corridonia e quindi restano invariate le posizioni di testa, Castelbellino 45, Zero5 38, Oria 33. Segue Corridonia ferma a 29, mentre Offida (27) sorpassa Copertino (25) sconfitta a Recanati. A seguire Mesagne 22 e Noci 18, poi la zona calda con Recanati e Jesi a 15, Giulianova 14, Cerignola 13, Monte San Giusto 11, chiude Porto San Giorgio, fermo a 10 punti, prossimo avversario Zero5.

Alla buona partenza della Zero5 (7-8, poi 10-15) hanno risposto le maceratesi (14-16), ma subito dopo c’è stato un altro scatto ospite (16-21), mantenuto fino al 20-25 finale.
Nel secondo set, parti invertite. Avanti Monte San Giusto fino ad oltre metà set (9-6, 15-10), poi portentoso recupero Zero5 (16-15) ed infine allungo marchigiano dal 20-18 al 25-18.
Nel terzo set grande equilibrio fin quasi al termine (7-8, 14-15, 20-21), quando la Zero5 conquista il break decisivo (20-24) che la porta al 22-25 ed all’1-2 nel conto set.
Nell’ultimo set, c’è stata una leggera ma costante supremazia delle ragazze di Ciliberti (5-9, 11-15 e 13-19). A metà parziale l’ultimo tentativo delle padrone di casa (16-20) e quindi l’irresistibile allungo finale Zero5 (16-22, 18-25).

La gara è stata molto combattuta, soprattutto nei due set centrali, e non poteva essere altrimenti.
Determinante l’ingresso in campo dal secondo set di Palma Monitillo per Laura Loddo. Le sue capacità di attacco, ma anche di contenimento e di efficacia al servizio, hanno dato alla Zero5 quel maggiore equilibrio in campo necessario per battere una formazione molto concreta. “Complimenti a tutte le mie compagne”, afferma il capitano della Zero5, “le avversarie hanno giocato alla morte perchè devono salvarsi. Loro hanno difeso molto ma lo abbiamo fatto anche noi, dopo qualche difficoltà iniziale. Avevo già giocato nel ruolo di opposto, bisogna sapersi adattare alle circostanze, stasera serviva attaccare ma anche ricevere e difendere e, visto il risultato, l’abbiamo fatto bene”.

Contento della buona prestazione mister Ciliberti: “Una battaglia. Tranne il quarto set, la gara è stata molto combattuta. E’ entrata Monitillo perchè serviva una mano in difesa. Loro hanno attaccato da tutte le posizioni e con l’entrata di Palma abbiamo riacquisito l’equilibrio necessario. Le avversarie ci hanno messo in grossa difficoltà, ma noi abbiamo fatto una grande prova. Una vittoria molto importante anche per i problemi che abbiamo avuto in settimana. Bene anche i due liberi, Giombetti in ricezione per garantire il cambio palla e Renna in difesa”.

Conclude il preparatore atletico Walter Vivian: “Kostadinova ha giocato una bellissima partita, così come Valentina Civardi, nonostante un piccolo infortunio ad un dito. L’avversario ha disputato un’ottima gara non avendo nulla da perdere, mentre noi dovevamo fare risultato e d’ora in avanti sarà sempre così”.

Molto positiva anche la giornata delle altre formazioni della Grotte Volley. La squadra di serie D ha vinto la sua gara contro l’Ostuni per 3-1 (25-18, 22-25, 25-16, 25-13) conquistando il secondo posto in classifica a seguito della sconfitta interna del Locorotondo, sconfitta in casa al tiebreak dalla capolista Gioia del Colle.
Vittoria in trasferta per la seconda divisione al suo esordio a Turi per 0-3 (16-25, 17-25, 16-25).

Pino Dalena – Ufficio Stampa Zero5 Castellana Grotte

Articoli correlati:

  1. B2F> Zero5 Castellana Grotte: Sofferta vittoria al tiebreak con Offida
  2. B2F> Zero5 Castellana Grotte: In cerca di conferme dalla trasferta a Monte San Giusto
  3. B2F> Zero5 Castellana Grotte: Vittoria in rimonta a Jesi
  4. B2F> Zero5 Castellana Grotte: Prestigiosa vittoria contro Corridonia
  5. B2F> Zero5 Castellana Grotte: Vittoria non facile nell’esordio casalingo

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002