1DF> L’Egan torna al successo

Reduce dalla sconfitta nello scontro diretto per il primo posto contro il Volley Laurentina, la I divisione dell’ Egan Volley ritrova la vittoria nella gara casalinga con Pol. Roma 7.
Ancora una volta la squadra di mister Maradei doveva fare a meno di due pedine del suo roster ( il libero Ferlito e la schiacciatrice Begnis) ferme ai box per infortuni e malattie stagionali.
Le “ pinkette” si sono presentate in campo con il seguente sestetto iniziale : diagonale Galasso-Manago’, schiacciatrici Mazzini-Rossodivita, centrali Furfaro-Cuda e libero Ercolano.
La squadra ospite ha schierato invece la diagonale Masciullo-Balducci, martelli Carattoli-Sabatini, centrali Corsini-Del Vecchio e libero Pescosolido. Assenti, perche’ aggregate alla serie B2 della societa’, l’opposto Aleo ed il martello Bresciani.

La gara e’ stata molto combattuta, se si eccettua il quarto parziale in cui le padroni di casa hanno vinto facilmente 25-7.
Entrambe le squadre hanno dimostrato grande difficolta’ nella fase cambio palla, con una ricezione a dir poco fallosa, anche grazie ad un fondamentale di servizio ficcante sia delle tiburtine che delle giovani di roma 7.
A conti fatti sono nove gli ace subiti dalle ragazze dell’egan e ben 23 quelli a carico di Pescosolido e compagne.
Ovviamente tutta questa fallosita’ ha spezzettato parecchio il gioco anche se si sono potute vedere scambi lunghi e continue ricostruzioni favorite da una fase difensiva in cui entrambe le squadre, e sptt le padroni di casa, hanno brillato particolarmente.
Gioco e qualita’ del gioco a parte, la partita era importante per entrambe le compagini.
Per l’Egan al fine di riprendere confidenza nella vittoria e ridare ossigeno alla classifica in chiave ed in ottica qualificazione ai play-off.
Per Roma 7 si trattava di un utile allenamento in vista delle semifinali under 16 elite che le ragazze di mister Findo disputeranno a breve contro la Virtus Roma.
Molti gli spunti che i due tecnici hanno tratto dalla sfida. Di sicuro entrambe le squadre dovranno registrare la loro fase cambio palla e lavorare tanto sulla ricezione. Importante sara’ anche concentrarsi sulla gestione dell’errore e su una migliore distribuzione da parte delle palleggiatrici, al fine di armare meglio le “ bocche di fuoco “ dei rispettivi attacchi.
Tra le giocatrici in campo, da segnalare le prestazioni di capitan Carattoli per Roma 7 ( martello potente e completa con tutte le direzioni di attacco nel suo bagaglio tecnico), mentre tra le ragazze di mister Maradei, buone le prestazioni della centrale Cuda con 11 attacchi vincenti e 16 punti complessivi, e della schiacciatrice Mazzini ( best scorer con 17 punti, 10 in attacco 1 a muro e 6 in battuta).
Il campionato e’ ancora lungo ed entrambe le squadre nelle 9 partite che restano dovranno sudare per raggiungere i rispettivi obiettivi.
La squadra di Adan Findo e’ una under 16 piena di qualita’ , cresciuta tanto sotto la guida del suo allenatore e che dara’ filo da torcere a tutte le sue avversarie, da qui a fine campionato.
Mister Maradei Egidio invece dovra’ cercare di recuperare le infortunate e lavorare molto sull’aspetto mentale delle sue ragazze, capaci di giocare alla grande spezzoni di set, ma poi di scomparire letteralmente dal campo per lunghi tratti della gara.
Le prossime sfide vedranno impegnate Roma 7 contro l’ascor, reduce dall’importante successo contro la Ascisse Roma Centro.
L’Egan invece andra’ a fare visita al Quintilia National, con l’obiettivo e la speranza di dare continuita’ alla vittoria di sabato pomeriggio.
Facciamo un in bocca al lupo ad entrambe le squadre ed in particolare a Carattoli e compagne per l’imminente doppio confronto contro la Virtus, valido per le semifinali elite under 14.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Giovanile> Egan-Avila : doppio successo all’esordio.
  2. 1DF> Velletri: Egan in D, ma vince la pallavolo
  3. 1DF> Egan : un Natale da prime in classifica
  4. Festa-derby, Egan nei quarti del Torneo Appio
  5. 2DM> La Egan Volley brinda con un successo l’esordio in un campionato federale

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002