B1F> Gian Luca Zaniboni: “Chromavis Abo ai play off? Io ci credo”

Il dirigente del Volley Offanengo fa il punto delle situazione tra prima squadra e minivolley (S3)

OFFANENGO (CREMONA), 3 APRILE 2019 – Tra il pubblico non manca mai, pronto a seguire da vicino la squadra insieme agli altri dirigenti del Volley Offanengo e all’alto numero di tifosi e appassionati che stanno sospingendo la Chromavis Abo verso una clamorosa rimonta-play off in B1 femminile. Le neroverdi cremasche ci credono e così anche Gian Luca Zaniboni, membro del direttivo del sodalizio offanenghese. Domenica al PalaCoim Porzio e compagne hanno superato 3-0 la “Cenerentola” Scuola del Volley Varese, ora matematicamente retrocessa, e hanno agguantato il quarto posto, agganciando il Don Colleoni e precedendolo per miglior quoziente set. Inoltre, le ragazze di Leo Barbieri si sono avvicinate alla zona play off (terzo posto), ora distante una sola lunghezza.

“Io ci credo – spiega Gian Luca Zaniboni, fratello del presidente Pasquale e membro del consiglio direttivo del sodalizio – sabato abbiamo la delicata trasferta di Palau, ma – contando anche altri incroci del turno – potremmo anche riuscire a entrare in una zona di classifica dalla quale siamo rimasti fuori praticamente per l’intera stagione. La squadra sta ottenendo grandi risultati e sta anche giocando bene: è bello anche seguirla dalla tribuna”.

Come vedi anche fuori dal campo il gruppo della Chromavis Abo?

“E’ un grande gruppo, anche oltre il rettangolo di gioco. Senza questo aspetto, oltre alle doti tecniche di qualità, del resto non sarebbe stato possibile per esempio vincere 13 partite nelle ultime 14. Le ragazze sono molto unite e si fanno ben volere da tutto l’ambiente”.

Come dirigente segui da vicino anche l’attività di minivolley (S3): come sta procedendo?

“Sta andando bene, abbiamo 24 bambine che si stanno avvicinando alla pallavolo svolgendo l’attività con costanza, impegno e passione. Le istruttrici sono sempre presenti e sono molto brave con loro: Gaia (Raimondi) è già esperta, mentre Alice (Giampietri, entrambe giocatrici della prima squadra) sta facendo molto bene pur essendo alla prima esperienza da istruttrice”.

Nella foto Molaschi, il dirigente del Volley Offanengo Gian Luca Zaniboni

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Il sorriso di Chiara Zaniboni per la Chromavis Abo
  2. B1F> Cristian Bressan: “La Chromavis Abo può agguantare i play off”
  3. B1F> Giorgio Nibbio non è più l’allenatore della Chromavis Abo
  4. B1F> Pomeriggio speciale per la prima squadra di Offanengo, ospite dell’azienda Chromavis
  5. B1F> Spettacolo tra Chromavis Abo ed Esperia Cremona a favore dell’ANFFAS Onlus Crema

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002