CF> Dream Team Roma vince anche a Minturno

La squadra di coach Liguori non sbaglia la trasferta in terra pontina
(3-1) e allunga su Frascati e Revolution.

RISULTATI ECCELLENTI – Alla fine di questa stagione si potrà dire con
certezza che se la Casalandia Dream Team Roma si è andata a prendere il
suo obiettivo stagionale in Serie C è stato gran parte merito e frutto
di un girone di ritorno giocato con una personalità, una voglia e una
capacità decisamente maggiori di quanto fatto nella prima parte di
stagione. Il tempo dei bilanci non è però ancora arrivato del tutto per
via delle due giornate restanti in questo Girone B, è però possibile
orientare i propri giudizi proprio in funzione del percorso svolto in
queste gare, tutte piacevoli, che hanno visto la Casalandia far punti
praticamente in tutte le circostanze (gare con Latina e Civitavecchia
escluse) e soprattutto raggiungere alcune “prime volte”: il primo 3-1,
il primo tie break vinto (poi diventati due).

La conferma del percorso non si è interrotta nel giorno della lunga
trasferta di Minturno: la squadra di coach Liguori ha saputo
interpretare al meglio il tipo di gara, incentrandola sulla differenza
di motivazione, di atteggiamento e di voglia: le pontine infatti hanno
dominato solo il primo set, per poi cedere alla diversa e più completa
reazione delle ospiti, guidate da capitan Valente: gli attacchi di
Seminara titolare d’eccezione (prima per lei dall’inizio, e altri punti
in dote sul tabellino personale in stagione per la classe 2003), le
preziosissime proposte offensive di Di Russo, e le buone prove al centro
di De Luca e Gregorace come cornice di un inevitabile 3-1, molto agevole
se si guarda ai parziali di 2, 3 e conclusivo 4° set.

LIGUORI: ORA PROVARE A PRENDERE TUTTI I PUNTI RIMANENTI – A fine gara
coach Liguori non ha sottolineato tanto la situazione di classifica,
bensì ha rimarcato le motivazioni che si aspetta dal gruppo nelle due
gare restanti: “Dobbiamo provare, nelle pur difficili gare con Terracina
e Volley Friends, a fare sei punti: molto complicato ma possiamo
provarci per una nostra soddisfazione e anche per non dover fare alcun
tipo di calcolo e vivere questo finale di stagione in modo più
rilassato. Oggi, comunque, in campo si è vista una squadra che sa
reagire alle difficoltà, che non si fa mettere sotto. Resta da
migliorare l’approccio nei primi set, che in gare complicate può davvero
fare la differenza”.

Serie C Reg Femm – Girone B PALLAVOLO MINTURNO – CASALANDIA DREAM TEAM
ROMA 3-1 (25/14-16/25-19/25-11/25)

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. CF> Dream Team Roma, primi tre punti della stagione
  2. CF> Dream Team Roma, vincere conta sempre
  3. CF> La Dream Team Roma perde al tie-break con Quintilia
  4. CF> Dream Team Roma, tre punti d’oro
  5. CF> Dream Team Roma, l’assolo con Frascati cambia la classifica

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002