2DF> Volleyup Acquaviva ad un passo dalla vittoria in campionato

Per una volta tralasciamo l’importanza della categoria, invece di cominciare con la serie C dedichiamo la copertina alle ragazze della Seconda Divisione. Lo meritano tutto perché, con l’ultimo successo ottenuto sul campo del Gioia del Colle (ennesimo 3-0), il sestetto della VolleyUp & Eulogic Acquaviva è ad un passo dalla promozione. Restano quattro gare alla fine del campionato ma, grazie all’ampio distacco maturato in vetta alla classifica, la squadra di mister Antelmi potrebbe limitarsi a racimolare solo quattro punti per ottenere l’aritmetica certezza della scalata in Prima Divisione. Certo, sarebbe un peccato macchiare un cammino “immacolato” come quella che ha caratterizzato il torneo della VolleyUp, vittoriosa in tutte e dieci le gare disputate finora. Perciò non resta che vincere anche le ultime quattro partite, compreso lo scontro diretto con la Uisp ’80 Putignano in programma a maggio. Prossimo incontro, invece, quello del 28 aprile in casa contro il Castellana. CLASSIFICA: VolleyUp & Eulogic Acquaviva 30; Uisp ’80 Putignano 21; Volley Gioia 15; Volley Santeramo 12; Castellana Grotte 12; Turi 9; Noci 6; Volley Polignano 3.
Vincono anche gli uomini della VolleyUp & Barbanera ed anche per loro ci sono ancora delle chance per tentare la strada della promozione in Prima Divisione, ma in questo caso bisognerà cercare di agguantare la seconda posizione in classifica, quella che vale l’accesso ai playoff. Intanto, i ragazzi di mister Addabbo hanno fatto alla grande il loro dovere strappando i tre punti nel match casalingo contro l’Asem Volley Bari (3 set a 1), e poi hanno potuto festeggiare doppiamente grazie alla contemporanea vittoria del Bitonto al cospetto del Giovinazzo, un risultato che ha permesso al sestetto acquavivese di portarsi al terzo posto. Ora la corsa è proprio sul Bitonto, uno dei prossimi avversari della VolleyUp & Barbanera in questo finale di campionato. Occhio però allo scontro diretto che si giocherà dopo Pasqua sul campo del Giovinazzo. CLASSIFICA: Cassano 28; Bitonto 25; VolleyUp & Barbanera 20; Giovinazzo 19; Gravina 15; Asem Volley Bari 9; Eventi e Servizi Bari 4; Modugno 0.
Chiudiamo con le ragazze della serie C, che archiviano con una sconfitta la 24/ma giornata di campionato. 3 set a 0 il risultato sul campo del fortissimo Tuglie, ma è un passivo tutto sommato indolore dal momento che le atlete di mister Polignano hanno oramai lo sguardo rivolto agli spareggi playout dai quali si dovrà necessariamente passare per evitare la retrocessione. Ora c’è la pausa pasquale, si tornerà in campo con la sfida casalinga contro il Nardò e poi ultima gara della regular season sul parquet di Bisceglie. CLASSIFICA: Trani 64; Bisceglie 60; Tuglie 49; Bitonto 47; Bari 47; Cutrofiano 42; Nardò 42; Barletta 38; Taranto 32; VolleyUp & Eulogic Acquaviva 30; Torre Santa Susanna 26; Potenza 19; Mesagne 5; Sannicola 3.
Ufficio Stampa
VolleyUp Acquaviva

Articoli correlati:

  1. 2DF> Il dominio assoluto della Volleyup Acquaviva
  2. 2DM-F> Volleyup Acquaviva, una vittoria ed una sconfitta
  3. 2DM> Volleyup Acquaviva ai nastri di partenza
  4. CF> Volleyup Acquaviva, questa volta il tie break è vincente
  5. CF> Ennesima amnesia casalinga per la Volleyup Acquaviva

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002