Nazionale femminile: le azzurre dal 13 luglio in raduno ad Alassio

La nazionale italiana femminile tornerà al lavoro sabato 13 luglio, radunandosi in collegiale ad Alassio. Nella cittadina ligure le ragazze di Davide Mazzanti svolgeranno la preparazione in vista del grande obiettivo stagionale: il torneo di qualificazione olimpica di Catania, dal 2 al 4 agosto.
Queste le quattordici atlete convocate dal ct azzurro: (Alzatrici) Alessia Orro e Ofelia Malinov; (Centrali) Cristina Chirichella, Anna Danesi, Sarah Fahr e Raphaela Folie; (Libero) Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale; (Schiacciatrici) Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Miriam Sylla e Caterina Bosetti; (Opposto) Paola Egonu.
Durante il collegiale la nazionale italiana sosterrà tre amichevoli al Palasport Ravizza di Alassio contro la Turchia: mercoledì 24 luglio (ore 19), giovedì 25 luglio (ore 20.30) e venerdì 26 luglio (ore 16). La partita del 25 luglio sarà trasmessa in diretta da RaiSport+HD.
BIGLIETTERIA – I tagliandi per i test match sono acquistabili sulla piattaforma happyticket e sono suddivisi in Interi e Ridotti (Under 14 nati tra il 2005 e il 2011).

Info, costi e promozioni sono disponibili a questo link: http://bit.ly/2Qgp3P2

Il dettaglio
24 luglio: Italia-Turchia (ore 19)
25 luglio: Italia-Turchia (ore 20.30) Sold Out
26 luglio: Italia-Turchia (ore 16)

Richieste accrediti stampa – Per quanto riguarda le amichevoli tra Italia e Turchia, giornalisti, e fotografi interessati dovranno inviare entro il 21 luglio una mail a comunicazione@federvolley.it indicando oltre ai propri dati anche le gare di loro interesse.

Fipav

Articoli correlati:

  1. Nazionale femminile: quattro amichevoli per le azzurre
  2. Nazionale Femminile: le 25 azzurre per la Volleyball Nations League
  3. Azzurre: in luglio quattro test contro il Giappone
  4. Le azzurre dall’8 luglio in collegiale a Cavalese
  5. Nazionale femminile: le azzurre convocate per il Torneo di Montreux

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002