B2F> Mesagne, un ingresso in Società: Elisa Peluso

Iniziamo a presentare le novità della stagione alle porte e lo facciamo con un nome ben noto a tutti gli appassionati di volley: Elisa Peluso. Dopo numerose stagioni tra A1, A2 e B1, nelle quali ha incantato le platee nazionali con il suo tocco raffinato che le è valso il soprannome di “mani di fata”, la palleggiatrice senese, classe ‘78, si lancia nella nuova avventura di dirigente scegliendo Mesagne per il suo battesimo di fuoco.
Lo staff dirigenziale gialloblu, dunque, si arricchisce di un elemento di assoluto valore che avrà il compito di essere il trait d’union tra la parte tecnica e quella gestionale della società. La grandissima esperienza maturata sul campo sarà a disposizione di atlete giovani e mature, un punto di riferimento dentro la palestra e fuori dai nove metri.
“Sono al settimo cielo. La proposta che la società mi ha fatto mi è subito piaciuta ed abbiamo raggiunto un accordo definitivo in brevissimo tempo. Cercherò di mettere a disposizione di tutti la mia esperienza e mi lancio con curiosità in questo nuovo ruolo di dirigente.
Non avevo alcuna intenzione di abbandonare il mondo che mi ha regalato così tante soddisfazioni e, sinceramente, credo di poter dare ancora molto a questo sport. Ho tantissima passione e sono certa che il mio aiuto sarà importante nel corso della stagione.
Ho scelto Mesagne perché mi è piaciuto l’ambiente, perché è una società seria con una lunga storia alle spalle e perché mi ha convinto l’interesse dimostrato nei miei confronti”.
Queste le prime parole da gialloblu di Elisa, alla quale diamo il benvenuto augurandole le migliori fortune per la sua nuova carriera dirigenziale.
MAURO POCI

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. B1F> In cabina di regia arriva Elisa Peluso. “Convinta dal progetto del Presidente”
  2. B2F> Mesagne alla ricerca della continuità
  3. B2F> Mesagne: la riconferma più attesa
  4. B2F> Le prime mosse del Mesagne Volley
  5. B2F> Verso Mesagne-Offida

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002