B1F> Grotte di Castellana Volley, ancora una conferma importante: Laura Loddo

Ancora una conferma: l’opposta Laura Loddo. Una giocatrice forse poco appariscente, ma con varie esperienze nella nuova categoria e, soprattutto, molto concreta. Concretezza indispensabile alla Zero5 Castellana Grotte per affrontare un campionato difficilissimo qual’è la serie B1 di pallavolo femminile .

Si aggiunge al libero Simona Minervini ed alla palleggiatrice Katia Miotti ed affianca le confermate Flavia Kabunda, Ezia Salamida e Valentina Civardi per costituire una base rinnovata, ma con un affiatamento consolidato dalla sofferta, ma meritatissima promozione dello scorso anno nella terza categoria nazionale.

La giocatrice ventiquattrenne sarda (di Calangianus, un paese in provincia di Olbia Tempio), alta 184 centimetri, con le ottime prestazioni dello scorso campionato ha dimostrato di essersi lasciata alle spalle la brutta esperienza dell’anno precedente a Siracusa e di essere tornata una giocatrice vincente.
E’ un’atleta molto generosa che non si risparmia negli allenamenti ed in campo e che persegue i propri obiettivi con l’orgoglio e la caparbietà tipiche della gente della sua bellissima terra.
Sa cosa l’aspetta e dice: “L’obiettivo principale per me in questo nuovo campionato è poter dare il mio contributo alla squadra e, lavorando sodo e con costanza, come sicuramente faremo, sono certa che anche quest’anno sarà un successo”.

Più volte segnalatasi tra le migliori in campo, la società non ha avuto esitazioni e l’ha subito inserita tra le giocatrici a cui proporre di restare anche per il prossimo campionato.
“Ho accolto con molto piacere la proposta di rimanere a Castellana”, conferma con entusiasmo Laura Loddo, “per la verità non ho pensato all’eventualità della conferma fino a che non è finito il campionato. Avevo in testa un unico obiettivo, la finale playoff, ma dopo mi sono bastati pochi giorni per dire di si alla Grotte Volley perché ritengo che, seppur lavorando tanto, abbiamo raggiunto un obiettivo veramente importante. Per me giocare nel prossimo campionato di B1 sarà un onore. E poi a Castellana c’è un bellissimo ambiente, a partire dalla società, ai tifosi che ci sostengono. Chiunque ci ha fatto sentire del posto e non ci ha fatto mancare niente”.

Ci è permessa una digressione non sportiva? Ancora un’attestazione positiva per la nostra terra, ed è una costante. Ai sardi si riconosce orgoglio e caparbia, a noi pugliesi tutti riconoscono accoglienza ed ospitalità.

Pino Dalena
Ufficio Stampa Grotte di Castellana Volley

Articoli correlati:

  1. B1F> Grotte di Castellana Volley, preziosa conferma: Valentina Civardi
  2. B2F> Grotte di castellana: Ecco l’opposto, completata la linea di attacco
  3. B2F> Grotte di Castellana: Palma Monitillo, primo tassello
  4. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermati Ezia Salamida e staff medico
  5. B2F> Grotte di Castellana: Flavia Kabunda confermata per la stagione 2018-19

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002