Nazionale U19M: secondo successo per gli azzurrini

Secondo successo consecutivo nei Campionati Mondiali di Tunisi per la nazionale under 19 maschile, che ha regolato 3-0 (25-14, 25-12, 25-13) la Repubblica Ceca guadagnandosi il pass per gli ottavi di finale.
Grazie a questi tre punti, infatti, i ragazzi di Fanizza hanno scongiurato l’ipotesi di arrivare ultimi nel girone, ma adesso sarà importante continuare a fare punti per ottenere un buon piazzamento in vista della fase ad eliminazione diretta.
Nella gara di oggi, gli azzurrini hanno surclassato i propri avversari, conducendo con convinzione tutti e tre i set e dettando i ritmi della gara dall’inizio alla fine, come dimostrano i parziali.
Proprio come nella sfida di ieri, a fare la differenza è stato soprattutto l’ottimo muro azzurro (15-4 il confronto). Più in generale, poi, la selezione tricolore è stata in grado di essere più precisa, commettendo meno errori, anche grazie ad una ricezione che ha funzionato bene.
A livello individuale, da sottolineare la prova di Tommaso Stefani, top scorer dell’incontro con 13 punti messi a segno. Domani, l’Italia scenderà in campo alle 17.30 contro la Colombia.
CRONACA – Due novità per quanto riguarda le scelte iniziali, con il Ct Vincenzo Fanizza che ha scelto Rinaldi come schiacciatore al posto di Disabato e Gianotti al centro al posto di Crostao. Per il resto, dunque, confermati Porro il palleggio, Stefani opposto, Cianciotta al centro, Michieletto in posto quattro e Catania libero.
Partenza convinta degli azzurrini, che hanno collezionato subito un buon margine (8-2) in grado di fornirgli la giusta sicurezza per il proseguo della gara, chiudendo il primo set avanti (25-14).
Secondo parziale sulla stessa linea del primo, con gli azzurrini subito avanti (8-3) grazie ad un’ottima partenza. Anche qui, poi, la gestione è stata ottimale e l’Italia ha raddoppiato il vantaggio complessivo (25-12).
Terzo parziale che è stato la naturale conclusione di una gara dominata dalla formazione tricolore. Anche qui, infatti, la Rep. Ceca non ha saputo replicare al vantaggio degli azzurrini (16-10), che hanno potuto chiudere senza particolari problemi (25-13).

Tabellino: ITALIA-REPUBBLICA CECA 3-0 (25-14, 25-12, 25-13)
Italia: Michieletto 7, Cianciotta 9, Stefani 13, Rinaldi 6, Gianotti 10, Porro 3, libero: Catania, Ferrato 1, Disabato 1, Pol. Ne: Magalini.
Rep. Ceca: Drahonovsky, Balaz 5, Mikulenka, Vodicka 7, Spulak 3, Dzavoronok, libero: Salek, Rosenbaum, Ceketa, Kristian 2, Toman 1, Unzeiting 6. All. Licek.
Durata: 21’, 20’, 20’
Italia: 4 a, 11 bs, 15 mv, 12 et
Rep. Ceca: 1 a, 12 bs, 4 mv, 25 et

Fipav

Articoli correlati:

  1. Nazionale U19M: EYOF 2019, gli azzurrini superano la Repubblica Ceca
  2. Nazionale U19M: EYOF 2019, azzurrini in semifinale superato il Belgio 3-1
  3. Nazionale U19M: i 12 azzurrini di Fanizza per il WEVZA
  4. Nazionale U19M: EYOF 2019, gli azzurrini volano in finale battuta la Bielorussia
  5. Nazionale U19M: EYOF 2019, gòi azzurrini conquistano la medaglia d’oro

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002