A2F> Marsala: Linda Mangani, una nuova freccia nell’arco offensivo di coach Collavini

Sigel attiva sul mercato in entrata per il potenziamento del proprio roster. Sono stati giorni frenetici per la dirigenza per mettere a segno ancora un ingaggio. Questa volta trattasi di una schiacciatrice-ricettore. La diciannovenne Linda Mangani, 184 cm, fiorentina di Bagno a Ripoli, si lega ai colori di Marsala per la corrente stagione agonistica. Arriva dal Volley Soverato (A2), club con il quale si era meritata ad inizio di questa estate la riconferma e affrontato in un quadrangolare amichevole a Crotone le sue prossime compagne. Nello scorso torneo, la giovane è stata una delle giocatrici-rivelazione del girone “A” di A2, avendo disputato la Poule Playoff per la promozione in A1. Linda è nel giro della Nazionale Under 20 allenata da Marco Mencarelli e gode di ragguardevole considerazione da parte dei tecnici federali.

I primi passi mossi nel mondo della pallavolo si fanno risalire con l’Asd Volley Pontemediceo, dicendo di lei che è una schiacciatrice, anche se con gli ionici nella scorsa stagione di A è stata schierata spesso da opposto. A Marsala torna a giocare nel caro “vecchio ruolo” e la Sigel le concederà la chance della titolarità. Diversamente da Soverato che non poteva prometterle assicurato il posto nello starting-six, vista l’elevata e la spietata concorrenza che si era creata in biancorosso.

La carriera:

Cresciuta pallavolisticamente nell’Asd Volley Pontemediceo di Pelago, si conquista varie convocazioni nella selezione della Nazionale Under 16. Nella stagione 2016/2017 approda al Volley Bruel Bassano. La stagione seguente, 2017/2018, fa parte del roster del Club Italia e debutta in A2 con le “azzurrine” sotto la guida di coach Massimo Bellano. E’ reduce dalla positiva annata vissuta a Soverato.

Persegue quindi coerentemente nella spiccata sensibilità verso la linea verde la Sigel Marsala che non si è tirata indietro e non si è fatta mancare la sporadica occasione che ha concesso il mercato a pochissimi giorni dal via della stagione ufficiale.

Mangani è una soluzione di scelta in più donata dalla Società per coach Collavini. Perché Marsala si è aggiudicata una giocatrice duttile, capace di interpretare bene sia i ruoli di S2 che di opposto.

REDATTO E PUBBLICATO DA UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY

Articoli correlati:

  1. A2F> Marsala: Buon allenamento a Soverato
  2. A2F> La Sigel Marsala accoglie a sè il nuovo tecnico: è Paolo Collavini
  3. A2F> Marsala: Termina l’avventura in azzurro di Brzezińska
  4. A2F> Leo Barbieri non è più l’allenatore della Sigel Marsala
  5. A2F> Marsala: Nonostante una Taborelli tirata a lucido, la nuova capolista Trentino espugna il PalaBellina

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002