B1F> Trofeo Taverna: Esperia conquista con carattere il terzo posto finale contro Costa Volpino

Una finalizza ricca di emozioni quella giocata al PalaCoim di Offanengo per il Trofeo Centrofaip – Torneo Taverna, che alla fine vede premiata la voglia di chiudere positivamente la kermesse da parte delle ragazze di coach Valeria Magri.

Coach Magri parte con Lodi opposta ad Arcuri, Pionelli e Decordi in banda, Raccagni e Brandini al centro, Zampedri libero. I primi scambi della sfida sono prettamente di studio (4-4), poi complice qualche errore avversario, Esperia strappa 14-9. Decordi riscatta un errore da posto 4 con il punto del 16-12. Costa Volpino si fa forza e l’attacco di Pedersoli fissa il -2, Pionelli a muro realizza il 18-15. Costa Volpino impatta sul 18 poi commette due invasioni per il 20-18. Raccagni in fast e Decordi portano Esperia sul 22-20. La stessa Raccagni chiude il set sul 25-21.

Esperia riprende il gioco con Castellini in campo per Pionelli e Decordi subito da sfogo alla sua furia agonistica con la schiacciata del 4-3. Costa Volpino infila un break di 3 punti per il 4-7. Nicole Castellini mette fine al periodo positivo ospite firmando il 7-9. Arcuri non s’intende con Decordi e Costa ne approfitta per raggiungere il 12-8 del timeout Magri. Entrano Zagni e Melgari su Lodi e Arcuri nelle fila gialloblù, Decordi però manda lunghi due attacchi di fila per il 9-15. Rientra Pionelli su Decordi ma sono le bergamasche ad insistere positivamente, grazie anche a due invasioni gialloblù che portano al 12-20. Rientra Lodi che va a segno (15-22), ma Costa Volpino non tentenna: De Stefani fissa il 16-25, convertito nell’1-1 dall’ace di Dell’Orto.

Esperia riparte con la formazione di inizio gara. Si fa notare subito Aliberti con due punti dal centro per il 3-3. Pionelli da posto 4 trova il 6-5 ma Bertolini è lesta a rispondere con il primo tempo del 6-6. Raccagni firma due punti per l’11-8, le ospiti con coraggio impattano e sorpassano con Teli e De Stefani a muro (12-13). Chiara Brandini trova l’ace del contro sorpasso (15-14), salvo poi vanificare il tutto pestando la linea dei 9 metri al servizio successivo. Costa Volpino con entusiasmo avanza con Bonomi (ace) e De Stefani per il 18-22. Gabrielli in ace sigla il 24-19, preludio alla chiusura di Aliberti per il 2-1 bergamasco.

Esperia riparte con altro piglio, Viola Zagni in regia e Nicole Castellini a garantire un buon attacco ed una ricezione affidabile: 7-2. De Stefani non ci sta e di forza raggiunge la parità sul 7-7. L’entusiasmo sfuma in fretta, quando coach Magri chiama il timeout dopo il break di 8-0 Costa Volpino (7-10). Raccagni prova a prendere per mano la squadra ed accorcia 10-12. Un errore in attacco bergamasco ricuce fino al 13-14 del timeout Gandini. Coach Magri sprona le sue ma Costa Volpino non si fa pregare: 19-14. Un bell’attacco di Melgari ed una murata di Castellini danno linfa ad Esperia (18-23). Raccagni e Zagni a muro fanno da preludio all’ace di Melgari: 22-23. Castellini impatta a muro e la imita di seguito Raccagni (24-23) ma De Stefani non ci sta, 24-24. Ai vantaggi si vivono scambi ricchi di emozioni: è Chiara Brandini a pescare l’ace sui 9 metri firmando il 29-31 che vale il tie break.

Coach Valeria Magri riconferma la formazione che ha risollevato il quarto periodo (Zagni-Melgari, Castellini-Pionelli, Raccagni-Brandini, Zampedri) e l’avvio di tie break risente, nel ritmo, degli sforzi fatti poco prima. Esperia tenta la fuga con l’ace di Melgari (7-4) e Raccagni porta al cambio campo in fast. Viola Zagni mette a referto due aces per il 13-7. L’errore dai 9 metri di Pedersoli regala la vittoria alle gialloblù per 15-9.

Esperia Cremona vs Col Costa Volpino 3-2 (25-21, 16-25, 19-25, 31-29, 15-9)

Esperia: Pionelli 11, Raccagni 13, Arcuri, Decordi 15, Brandini 12, Lodi 12, Zampedri (L), Castellini 7, Zagni 6, Melgari 4; NE: Bassi, Rivoltella. All. V. Magri – G. Denti.

Cbl: De Stefani 21, Martino, Garavaglia 3, Teli 14, Aliberti 24, Dell’Orto 4, Locatelli (L), Bonomi 2, Pedersoli 2, Bertolini 4, Signorelli, Gabrielli 4. NE: Pezzoli, Pacchiotti (L). All. S. Gandini – D. Ravelli.

Statistiche — Ricezione positiva (perfetta): Esperia 55% (34%) – Costa Volpino 70% (47%). Attacco punti (%): Esperia 54 (31%) – Costa Volpino 61 (35%). Top scorer: per Esperia Decordi 15, Raccagni 13; per Costa Volpino Aliberti 24 e De Stefani 21. Muri punto: Esperia 14 – Costa Volpino 9.

Le foto sono di Davide Moroni

Articoli correlati:

  1. B1F> Trofeo Centrofaip – Torneo Taverna: Esperia cade contro Offanengo
  2. B1F> Esperia vince e convince nel derby amichevole contro Ostiano
  3. B1F> Prima uscita stagionale positiva: Esperia supera Crema Volley per 1-3
  4. B1F> Trofeo Centrofaip-Torneo Taverna: Offanengo sfida Trescore Balneario
  5. B2F> Esperia brillante vittoria a Cervia, terzo posto consolidato

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002