Superlega> Lube: Venerdì e sabato la National Volley Cup di Mirandola con Trento, Verona e Santa Croce

Juantorena: “Gruppo carico e unito”

Cucine Lube Civitanova in viaggio verso Mirandola, in Emilia, dove da domani sarà protagonista del torneo quadrangolare National Volley Cup organizzato da SportMore, ultimo appuntamento amichevole prima del via ufficiale alla stagione. Insieme ai campioni d’Italia e d’Europa ci saranno le formazioni di SuperLega dell’Itas Trentino e della Calzedonia Verona, oltre ai Lupi Santa Croce di Serie A2.
In Semifinale, venerdì alle 17.45, i cucinieri scenderanno in campo con Santa Croce, a seguire l’altra gara tra Trento e Verona per decidere le due finaliste. Sabato si riparte con la Finale per il terzo posto (ore 14.45) e successivamente la Finalissima.
“Stiamo lavorando tanto, vedo un gruppo carico e unito – dice il capitano Osmany Juantorena, che ha raggiunto a fine settembre il resto della squadra già al lavoro terminati gli impegni in Nazionale – i ragazzi vengono da un periodo duro, visto che lavorare a lungo in poche persone non è affatto semplice ma ora si va verso il via ufficiale della stagione con il rientro di tutti gli elementi della rosa la prossima settimana, mancano solo 10 giorni alla prima giornata di SuperLega. Ora ci attende un torneo molto stimolante a Mirandola, dove finalmente possiamo disputate due partite vere e mettere alla prova ancora di più il nostro gioco”.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Lube: venerdì e sabato biancorossi in campo a Mirandola nel torneo National Volley Cup
  2. Superlega> Venerdì (20.30) Gara 2 di Semifinale scudetto: all’Eurosuole Forum c’è Cucine Lube-Trento
  3. Findomestic Volley Cup: negli anticipi, in A1 Perugia espugna Castellana mentre in A2 Santa Croce batte Verona
  4. 14^ Coppa Italia A2: sabato si alza il sipario sulla Final Four di Santa Croce
  5. Superlega> La Lube cresce e Verona ne fa ne spese

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002