SuperLega Credem Banca> Mercoledì e giovedì i posticipi della 3a di andata

Dopo la sensazionale due giorni di Del Monte® Supercoppa e il match mozzafiato di Regular Season tra Verona e Piacenza, i posticipi della terza giornata di andata porteranno la festa della SuperLega Credem Banca nei giorni feriali. Mercoledì 6 novembre alle 19.30 si giocherà Vibo – Trento, mentre alle 20.30 i “super” Campioni di Perugia faranno visita al PalaYamamay contro Monza. Giovedì 7 alle 20.30 blitz di RAI Sport (che per l’occasione trasmetterà solo sul canale 58) al Pala De Andrè per Ravenna – Milano. In simultanea Civitanova – Latina e Modena – Sora. Turno di riposo per Padova. Gestire gli organici sarà fondamentale. Il calendario a novembre si intensifica con turni ogni tre giorni fino all’1 dicembre.
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Itas Trentino. Debutto stagionale al PalaCalafiore di Reggio Calabria per Vibo, che è rimasta a secco alla Kioene Arena di Padova nell’unico match disputato e, con Hirsch vicino ai 1000 attacchi punto in Regular Season, vuole cancellare il segno zero in classifica. Sul fronte opposto i Campioni del Mondo, usciti a braccia alzate in 27 dei 32 confronti diretti e intenzionati a reagire dopo lo stop nella Semifinale di Del Monte® Supercoppa. Gli uomini di Lorenzetti in Campionato sono a punteggio pieno. Vettori è vicino ai 3800 punti.
Vero Volley Monza – Sir Safety Conad Perugia. L’ultima della classe ospita i neo Campioni di Del Monte® Supercoppa. I padroni di casa, caduti sia nel derby che a Trento senza vincere set, attendono la corazzata sperando in un calo post festeggiamenti. Alla vigilia della sfida n. 18 i Block Devils vantano 13 vittorie sui brianzoli, ma in questa stagione hanno perso per strada 4 punti in 3 gare. Il gioco è in crescita e l’MVP di coppa, Leon, è una certezza, ma quella in Lombardia è la prima di tre trasferte di fila (il 10 a Civitanova, il 14 a Padova). Lanza è prossimo ai 2700 punti in carriera e ai 2000 in Regular Season, Atanasijevic mira ai 4100. Tre ex in campo.
Consar Ravenna – Allianz Milano. Confronto n. 12 tra romagnoli e meneghini. Il bilancio è in equilibrio con 6 affermazioni della Consar e 5 vittorie dell’Allianz. Match significativo per gli ospiti, fermi a 6 punti in tre match disputati dopo la battuta d’arresto contro i Campioni d’Italia. Brindisi pronti per Abdel-Aziz, alla centesima gara in Regular Season, e Clevenot, al centesimo gettone in carriera. Record personale di attacchi vincenti in vista per Petric. La partita potrebbe riservare sorprese. Ravenna è in crescita. Dopo la doccia fredda casalinga del primo turno con Trento, il sestetto di Bonitta ha espugnato il PalaCoccia di Veroli in 4 set. Diretta RAI sul canale 58.
Cucine Lube Civitanova – Top Volley. All’Eurosuole Forum torna il Campionato dopo la due giorni di Supercoppa macchiata dall’uscita dei cucinieri in Semifinale nonostante il recupero di Bruno. Grazie al match in più giocato in Regular Season, la Lube è sola in vetta a quota 9 e vuole un altro successo pur tenendo la benzina per l’anticipo di domenica in casa con Perugia. Gli ospiti hanno 1 punto all’attivo strappato all’esordio con la Sir nell’unica gara disputata prima del riposo. I pontini avranno più energie? Un minor ritmo partita? Sarà il campo a sancirlo. Su 51 precedenti il Club laziale si è imposto 9 volte. Rossi intravede i 1000 attacchi vincenti.
Leo Shoes Modena – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Sul piano della fluidità del gioco la formazione emiliana è la squadra uscita con più certezze dalla Supercoppa. Sono stati i dettagli a impedire il trionfo finale, ma il pollice in alto sulla convivenza di Anderson e Zaytsev, con quest’ultimo encomiabile contro la Sir, non può che rassicurare Giani. Imbattuti in Campionato dopo due match giocati, i canarini sfidano il sestetto volsco, sempre sconfitto nei 7 precedenti. Inizio di torneo difficile per i sorani, stoppati 3-0 sia a Verona che a Civitanova e caduti 3-1 in casa con Ravenna ma sempre combattivi. In campo un ex per parte, Mazzoni e Scopelliti.
Turno di riposo per la Kioene Padova, che ha iniziato il torneo con una sconfitta netta al PalaPanini di Modena e si è riscattata tra le mura amiche con la Tonno Callipo. I patavini possono preservare le energie per la 4a di andata al PalaCoccia di Veroli.

3a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 6 novembre 2019, ore 19.30
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Itas Trentino Diretta Eleven Sports
(Zavater-Talento) Terzo arbitro: Notaro
Addetto al Video Check: Donato Segnapunti: Morello
Mercoledì 6 novembre 2019, ore 20.30
Vero Volley Monza – Sir Safety Conad Perugia Diretta Eleven Sports
(Sobrero-Braico) Terzo arbitro: Mancini
Addetto al Video Check: Salvemini Segnapunti: Pisani
Giovedì 7 novembre 2019, ore 20.30
Consar Ravenna – Allianz Milano Diretta RAI Sport canale 58
Diretta streaming su raiplay.it
(Cerra-Brancati) Terzo arbitro: Tundo
Addetto al Video Check: Marchetti Segnapunti: Pasquinoni
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina Diretta Eleven Sports
(Saltalippi L.-Santi) Terzo arbitro: Bolici
Addetto al Video Check: Santoniccolo Segnapunti: Biondi
Leo Shoes Modena – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora Diretta Eleven Sports
(Frapiccini-Bassan) Terzo arbitro: Libardi
Addetto al Video Check: Bosio Segnapunti: Maiellano

Turno di riposo: Kioene Padova

Giocata domenica 3 novembre
Calzedonia Verona – Gas Sales Piacenza 3-2 (25-22, 25-27, 25-23, 18-25, 15-13)

Classifica
Cucine Lube Civitanova 9, Itas Trentino 6, Leo Shoes Modena 6, Allianz Milano 6, Sir Safety Conad Perugia 5, Calzedonia Verona 5, Kioene Padova 3, Consar Ravenna 3, Top Volley Latina 1, Gas Sales Piacenza 1, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 0, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0, Vero Volley Monza 0.

1 incontro in meno: Itas Trentino, Leo Shoes Modena, Kioene Padova, Consar Ravenna e Vero Volley Monza.
2 incontri in meno: Top Volley Latina e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Itas Trentino

PRECEDENTI: 32 (5 successi Vibo Valentia, 27 successi Trento)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Simon Hirsch – 14 attacchi vincenti ai 1000 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Lorenzo Codarin – 3 muri vincenti ai 200 (Itas Trentino).
In Carriera: Marco Vitelli – 5 muri vincenti ai 100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Uros Kovacevic – 3 muri vincenti ai 200, Aaron Russell – 2 muri vincenti ai 100, Luca Vettori – 18 punti ai 3800 (Itas Trentino).

Swan Ngapeth (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Nel nostro debutto casalingo avremo difronte una squadra composta da grandissimi giocatori. Ciò non deve spaventarci ma deve darci la spinta giusta per dare il massimo in campo. Vogliamo ottenere un buon risultato contro una squadra come Trento costruita per vincere. Dopo Padova abbiamo lavorato molto sulla continuità di gioco e adesso dobbiamo dimostrare quello di cui siamo capaci. Siamo pronti a battagliare”.
Simone Giannelli (Itas Trentino): “In SuperLega non ci sono partite semplici, a maggior ragione se giochi in trasferta e sul campo della Tonno Callipo Vibo Valentia che proprio in questa occasione farà il suo debutto casalingo. Ripartiamo da quanto abbiamo fatto nella semifinale di Supercoppa di venerdì a Civitanova Marche, ben sapendo che al di là del risultato finale le note positive che abbiamo raccolto sono state comunque molte”.

Vero Volley Monza – Sir Safety Conad Perugia

PRECEDENTI: 17 (4 successi Monza, 13 successi Perugia)
EX: Thomas Beretta a Perugia nel 2014-2015, Gianluca Galassi a Perugia nel 2018-2019, Oleh Plotnytskyi a Monza dal 23/11/2017 al 2019.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Thomas Beretta – 4 battute vincenti ai 100 (Vero Volley Monza); Sjoerd Hoogendoorn – 4 punti ai 1500, Filippo Lanza – 15 punti ai 2000, Wilfredo Leon Venero – 1 battuta vincente alle 100, Marko Podrascanin – 3 battute vincenti ai 200 (Sir Safety Conad Perugia).
In Carriera: Aleksandar Atanasijevic – 6 punti ai 4100, Luciano De Cecco – 3 muri vincenti ai 300, Filippo Lanza – 16 punti ai 2700 (Sir Safety Conad Perugia); Paul Buchegger – 17 attacchi vincenti ai 1000 (Vero Volley Monza).

Riccardo Goi (Vero Volley Monza): “Sappiamo che contro Perugia ci aspetta una partita ostica. Credo però che potremo essere in grado di riportare sul campo i miglioramenti fatti in questa settimana senza gare. Abbiamo lavorato tanto sulla tecnica, cercando di approfittare della pausa per organizzare meglio alcuni meccanismi di gioco. Sono stati giorni utili che ci permetteranno di arrivare certamente più preparati alla sfida contro gli umbri. Loro scenderanno in campo galvanizzati dalla vittoria in Supercoppa ma noi dobbiamo pensare a dare il massimo, focalizzati sul nostro processo di crescita, per fare una buona partita ed un passo avanti. Il servizio è un’arma che Perugia è capace di sfruttare al meglio con Leon e Atanasijevic, bravissimi a spingere tanto anche in attacco. Speriamo non siano nella loro giornata migliore”.
Luciano De Cecco (Sir Safety Conad Perugia): “La Supercoppa è finita, fa già parte del passato. Un passato certamente bellissimo, ma noi dobbiamo pensare a voltare subito pagina e guardare avanti spostando tensione agonistica e contrazione sulla Superlega e nello specifico sulla trasferta di Monza. Abbiamo necessità di spingere sull’acceleratore e di andare a cercare la vittoria. Non sarà facile perché Monza è un’ottima squadra che, anche se ancora non avrà Orduna, ha comunque tanti altri giocatori forti ed in grado di metterci in difficoltà”.

Consar Ravenna – Allianz Milano

PRECEDENTI: 11 (6 successi Ravenna, 5 successi Milano)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Davide Saitta – 3 muri vincenti ai 200 (Consar Ravenna); Nimir Abdel-Aziz – 1 alle 100 partite giocate, Aimone Alletti – 11 attacchi vincenti ai 1000 e – 4 muri vincenti ai 400, Nemanja Petric – 5 attacchi vincenti ai 1500 (Allianz Milano).
In Carriera: Trevor Clevenot – 1 partita giocata alle 100, – 14 punti ai 1300 e – 2 muri vincenti ai 100, Nemanja Petric – 14 punti ai 2400 (Allianz Milano); Matteo Bortolozzo – 4 muri vincenti ai 500 (Consar Ravenna).

Stefano Marchini (Consar Ravenna): “Ci attende una partita molto dura. Milano arriva da un buon inizio di campionato ed anche se ultimamente ha avuto problemi di roster può contare su un organico di altissimo valore, con giocatori che hanno giocato l’ultima finale degli europei come Petric e Kozamernik e un opposto che può essere considerato uno dei più forti nel suo ruolo. Senza dimenticare poi giocatori di ottimo livello come Pesaresi, Sbertoli e Clevenot. L’anno scorso contro Milano siamo partiti con un bellissimo 3-0 anche grazie alla spinta del Pala de Andrè. Sicuramente è un ricordo che sprona a fare bene anche in questa occasione, ma noi pensiamo in ogni singola partita a dare il meglio per provare a portare a casa il miglior risultato possibile contro chiunque”.
Trevor Clevenot (Allianz Milano): “La partita di Ravenna sarà una gara molto dura: sono una buona squadra e giocare in casa loro è sempre difficile. Il Pala de Andrè è un campo particolare, ma andremo lì con la voglia di tornare a Milano con il bottino pieno. Hanno attaccanti molto fisici che sicuramente ci metteranno in difficoltà, ma abbiamo lavorato bene in settimana sui sistemi di gioco, complici anche le assenze che abbiamo, e siamo pronti per questa gara”.

Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina

PRECEDENTI: 51 (42 successi Civitanova, 9 successi Latina)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Bruno Mossa De Rezende – 2 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).
In Carriera: Andrea Rossi – 6 attacchi vincenti ai 1000 (Top Volley Latina)

Enrico Diamantini (Cucine Lube Civitanova): “Il match con Latina sarà importante per riscattare subito la sconfitta in Supercoppa e per prosegue la marcia positiva in SuperLega dopo le vittorie ottenute nelle prime tre giornate. Stiamo lavorando duramente per crescere nel nostro livello di gioco e giovedì sarà una prova fondamentale anche in vista del big match con Perugia di domenica prossima. Pensiamo però ad una gara alla volta, ora è il momento di concentrarci su Latina”.
Maarten Van Garderen (Top Volley Latina): “Affrontiamo la Lube con la consapevolezza che saranno molto carichi e, anche se non hanno ottenuto quello che volevano dalla Supercoppa Italiana, sanno che in campionato ogni punto è fondamentale: ho visto le loro partite e poi li stiamo studiando molto, sono sicuro che loro sono consapevoli di aspettare una squadra molto carica come la nostra ma hanno campioni che non ci sottovaluteranno, per questo sono convinto che sarà una partita molto difficile. La lunga sosta? Avrei preferito giocare subito dopo il debutto con Perugia ma alla fine abbiamo trovato il tempo per allenarci visto che non abbiamo potuto farlo durante la preparazione a causa degli impegni con le Nazionali”.

Leo Shoes Modena – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

PRECEDENTI: 7 (7 successi Modena).
EX: Daniele Mazzone a Sora nel 2012-2013, Simone Scopelliti a Modena nel 2011-2012 (dal 19/12/11).
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Micah Christenson – 2 battute vincenti alle 100 e – 2 muri vincenti ai 100 (Leo Shoes Modena).
In Carriera: Denys Kaliberda – 2 muri vincenti ai 100, Ivan Zaytsev – 23 punti ai 4400 (Leo Shoes Modena); Joao Rafael De Barros Ferreira – 2 punti ai 1100 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora).

Andrea Giani (allenatore Leo Shoes Modena): “Archiviamo la Supercoppa che è stata molto positiva, ci ha fatto capire dove siamo, ora ci ributtiamo sul campionato e giocheremo contro Sora, una buona squadra che dovremo affrontare con grande concentrazione. Sarà necessario utilizzare ogni gara per crescere e trovare la nostra identità di squadra perché gli obiettivi sono naturalmente “a salire” da qui in avanti”.
Simone Roscini (viceallenatore Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): “Modena ha aumentato ancor di più il suo potenziale con un roster attrezzatissimo per arrivare in fondo a tutte le manifestazioni a cui prenderà parte. Da avversario quindi ci metterà molto in difficoltà, ma dobbiamo guardare a quello che facciamo nella nostra metà campo perché queste non sono le gare dalle quali pensare di ricavarne tanto in fatto di punti classifica – poi magari dovesse capitare l’occasione ben venga -, ma dobbiamo cercare di giocare meglio possibile come abbiamo fatto a Civitanova per crescere e prepararci in funzione di quegli avversari contro cui invece dobbiamo vincere o almeno portar punti a casa”.

Il programma media
Volley in TV e Radio

Diretta Eleven Sports a partire dalle ore 19.30
Mercoledì 6 novembre 2019
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Itas Trentino

Diretta Eleven Sports a partire dalle ore 20.30
Mercoledì 6 novembre 2019
Vero Volley Monza – Sir Safety Conad Perugia

Diretta RAI Sport canale 58 dalle ore 20.30
Diretta streaming su raiplay.it
Giovedì 7 novembre 2019
Consar Ravenna – Allianz Milano
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Eleven Sports a partire dalle ore 20.30
Giovedì 7 novembre 2019
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina
Leo Shoes Modena – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

TG5 Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 3a giornata di andata della Serie A Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero e trasmetteranno il match da Ravenna: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Match TV (Russia), Polsat (Polonia), BTV Bulgaria, DSmart (Turchia), oltre ai principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia SportRadar.

Elevensports.it trasmetterà in diretta streaming tutti i match della SuperLega Credem Banca, tranne le partite di RAI Sport.

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: mercoledì e giovedì i posticipi della 3a.
  2. SuperLega Credem Banca> I numeri della 2a giornata di andata
  3. SuperLega Credem Banca: I numeri della quarta giornata di andata
  4. SuperLega Credem Banca: I numeri della terza giornata di andata
  5. SuperLega Credem Banca: I numeri della settima giornata di andata

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002