BM> Lazio, espugnato il campo della Fenice

Ritorno alla vittoria della S.S. Pallavolo 1951, che dopo il passo falso contro La Maddalena, riesce ad espugnare un campo complicato come quello del PalaFerretti, riuscendo a portare a casa i tre punti nel derby contro la Fenice.
Primo set che parte subito fortissimo con le due squadre che combattono ad armi pari. Ma a spuntarla, ai vantaggi, è la Fenice che chiude il parziale 31-29.
Nel secondo set partono bene i biancocelesti che conquistano subito dei punti di vantaggio e chiudono il set 25-21.
Il terzo parziale è una copia del secondo e se lo aggiudica nuovamente la Lazio per 25-19.
Nel quarto set i biancocelesti rientrano in campo determinati, premono subito sull’acceleratore e vincono il set con un netto 25-11, chiudendo la partita per 3-1.
Prova di maturità quindi della Lazio che contro una squadra ostica, riesce a portare a casa tutti i punti in palio.
Il prossimo appuntamento vedrà i biancocelesti impegnati al PalaLuiss, domenica alle ore 18.00, contro Civita Castellana.
Ufficio Stampa S.S. Lazio Pallavolo 1951
Ph. Massimiliano Di Maio e Massimo Scafa

Articoli correlati:

  1. BM> La S.S. Lazio Pallavolo G. Castello, sostenuta da un grande pubblico, esce sconfitta per 3-0 dal campo della Fenice.
  2. BM> Lazio, prima sconfitta casalinga
  3. BM> Un’altra vittoria per la S.S. Lazio, espugnato il campo di Anguillara
  4. BM> Fenice, giornata storta. La Lazio passa al PalaFerretti
  5. BM> Vittoria al cardiopalma per la S.S. Lazio

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002