Giovanile> Salento Best Volley insignito del Marchio di Qualità 2020-2021

La grande attesa in Salento Best Volley per le delibera del Consiglio Federale FIPAV, in merito al Certificazione di Qualità del Settore Giovanile che assegna i relativi Marchi alle società sportive, non è andata delusa.
Tra le 393 società di tutta la penisola aventi le caratteristiche richieste dall’ottavo bando di concorso, SALENTO BEST VOLLEY è stata valutata destinataria del Certificato di Qualità standard, al pari di altre quattordici società pugliesi. L’importante riconoscimento si colloca come il quarto trofeo nella storia societaria S.B.V. ,il cui primo trionfo risale al biennio 2008-2009 , per poi ripetersi nel 2010-2011 e nel 2012-2013.
“A distanza di sei anni la bontà delle metodologie di formazione dei giovani atleti, messe in atto da un gruppo di tecnici competenti, dichiara il presidente Corrado Panico, viene premiata dalla Federazione qualificando l’importante lavoro svolto per i giovani, con i giovani. E’ motivo di orgoglio incastonare questo riconoscimento nelle attività che la nostra società sportiva esprime in più ambiti: dalla collaborazione con le scuole, agli interventi nel sociale, attivando iniziative solidali. Il mio ringraziamento è per tutti, atleti e genitori, staff tecnico ed organizzativo, in quanto è stata la coralità del lavoro svolto ad assegnarci questo importante riconoscimento.“
Istituito per la prima volta nel 2005 dalla Federazione Italiana Pallavolo, con lo scopo di premiare quelle società che si fossero distinte nella qualità dell’insegnamento nelle fasce giovanili, il Marchio di Qualità ha esteso il suo raggio d’azione valutando nel biennio 2017-2018 e 2018-2019 specifiche diverse.
Il lavoro di segreteria è stato come sempre svolto con meticolosità dal responsabile Massimo Quida che così si è espresso: “E’ stato un lavoro impegnativo aggregare dati, compilare le varie sezioni producendo documentazioni esaustive per la valutazione relative a due annate sportive. I campi abbracciati hanno interessato non solo l’attività societaria in materia di tesserati, di partecipazione ai campionati di categoria e ai risultati ottenuti, ma anche la collaborazione con gli istituti scolastici, i progetti e le iniziative sociali, passando per quelle, oramai insostituibili, presenze sui mezzi di comunicazione e divulgazione. Pensiamo di aver svolto un buon lavoro e l’aver acquisito questo marchio sarà un segnale per tutte le politiche di comunicazione e promozione che la nostra società intende sviluppare. Contiamo di confermarci nel tempo con le preferenze che i ragazzi che si avvicinano allo sport vorranno accordare alla Salento Best Volley.”

AREA COMUNICAZIONE
SBV OLIMPIA GALATINA

Articoli correlati:

  1. Giovanile> Top Volley Latina, consegnato il marchio di qualità
  2. Giovanile> Quarto marchio di qualità per la Cv Volley
  3. Fipav: online l’8° bando per la Certificazione di qualità del settore giovanile 2020-2021
  4. Marchio di Qualità Fipav: la Showy Boys si conferma nell’élite del volley giovanile
  5. Dream Team: Marchio di Qualità 2016/17 per il settore giovanile gialloblu

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002