Roma capitale europea di sitting e inclusione: al via il torneo finale del Sit2play

Roma scopre il Sit2Play – Uno strumento per cambiare la percezione della disabilità. L’ultimo atto del progetto europeo finanziato dal programma Erasmus + e organizzato da 6 partner europei (Italia, Finlandia, Bulgaria, Slovenia, Turchia ed Estonia) con la collaborazione di Paravolley Europe C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico), è entrato nel vivo. Le 6 delegazioni composte dagli studenti vincitori dei tornei nazionali organizzati da ciascun paese partner, si sono ritrovate presso il Bocciodromo dell’Eur che domani e mercoledì ospiterà il torneo che per la prima volta in assoluto ha declinato nella scuola, in ambito Europeo, il concetto dell’inclusione sociale attraverso il sitting volley. Presso la sala meeting del Bocciodromo dell’Eur ragazze e ragazzi estoni, finlandesi, italiani, bulgari, turchi e sloveni di età compresa tra i 14 e i 18 anni, si sono incontrati per la prima volta ricevendo il saluto del presidente del Paravolley Europe, Mihorko Branko, e dell’organizzazione locale in vista dello start ufficiale delle attività fissato per le ore 9:00 di domani. Il torneo, a cui parteciperà come testimonial anche l’ex campione ed icona del volley italiano, Andrea Lucky Lucchetta, sarà strutturato in una fase a gironi ed una ad eliminazione diretta. La fase a gironi in programma domani a partire dalle ore 9:00 vedrà impegnati nel Girone A Istituto Calamandrei (Italia), una selezione di Istituti provenienti dalla Bulgaria (Vasil Levski, Pencho Slavejkov, Georgi Angushev) e la Palusalu Sports School estone; nel Girone B, invece si incroceranno i ragazzi del Karaman Karmasi (Turchia) con quelli di ŠC Ravne na Koroškem – Gimnazija (Slovenia) e Oriveden yhteiskoulu ja lukio (Finlandia). Nel corso della prima giornata dell’evento, i tecnici della nazionale italiana di sitting volley, Emanuele Fracascia (maschile) ed Amauri Ribeiro (femminile), incontreranno docenti e studenti delle 6 delegazioni per promuovere i principi tecnici del sitting volley. Al termine della prima giornata, gli istituti scolastici che avranno chiuso la prima fase in testa ai due gironi staccheranno il pass per le semifinali in programma mercoledì alle ore 9:00. Le ultime di Girone A e Girone B, sempre mercoledì 20 novembre, alle ore 10:00, daranno vita alla finale 5°-6° in contemporanea a quella 3°-4° posto.
DIRETTA STREAMING – La finale del torneo, fissata per le ore 11:00, e la cerimonia di premiazione, saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo a partire dalle ore 10:45 circa.
Clicca qui: https://www.youtube.com/channel/UCiWIC7oM6VY_5JB1xvXNUzA

Fipav

Articoli correlati:

  1. Sitting Volley> Sit2Play, a Roma l’atto finale del progetto europeo di inclusione sociale
  2. Sitting Volley> Sit2play, tutto pronto ad Assisi per il torneo dell’inclusione e del divertimento
  3. Sitting Volley> Azzurre due volte nella storia, finale europea e qualificazione alle Paralimpiadi
  4. Sitting Volley> Giovedì a Modena la presentazione della fase finale del Campionato Italiano
  5. Sitting Volley> Al via la terza edizione del campionato italiano

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002