2DF> Cermenate fa festa vincendo al tiebreak

Union Volley Mariano 2 – Virtus Cermenate 3

Mariano Comense (CO), giovedì 28 novembre 2019

Cermenate, nella difficile trasferta contro Union Volley Mariano, fa festa vincendo al tiebreak una partita che conferma l’imbattibilità in campionato delle virtussine.
Nel primo set le ospiti, dopo un buon avvio (1-3), giocano contratte (5-3, 9-4), lasciando il gioco a Mariano che allunga (15-5, 20-9) e chiude senza problemi il parziale 25-12. Nel secondo set Cermenate parte nuovamente sotto (4-2, 8-4). Ma la formazione guidata da coach Proverbio non molla ed, azione dopo azione, impatta sul 13. Nuovo allungo di Mariano (17-13), e nuova rimonta di Cermenate (19-19). Il finale è punto a punto fino al 22, quando sono le virtussine a piazzare il break decisivo (22-25). Nel terzo set parte bene Cermenate (0-4, 3-6). Pari sul 6, poi equilibrio fino al 10-10, quando sono le ospiti a provare lo strappo (10-15, 11-17). Mariano rientra e rimette tutto in discussione sul 18-18. Le due formazioni giocano azione su azione fino al 23, quando è Cermenate a conquistare il break decisivo che le permette di chiudere il parziale 23-25. Il quarto set è equilibrato da inizio alla fine: 4-4, 8-8, 12-12, 18-18, 20-20, 22-22, con le padrone di casa che, nel finale, piazzano il break che decide il parziale (25-23). Nel tiebreak, dopo un inizio punto a punto fino al 4-4, è Cermenate che prova a dare lo strappo (4-8, 8-10, 8-12). Mariano non demorde e riesce ad impattate sul 12-12. Ma il finale è tutto delle virtussine che danno il colpo di reni decisivo, vincendo il parziale 13-15 e l’incontro 2-3, mantenendo l’imbattibilità e la testa in campionato, in attesa del match tra Olimpia Hazzard e Ardor Volley Mariano di Domenica.
Nel prossimo turno di campionato Cermenate ospiterà Olimpia Hazzard giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 20.30 a Cermenate, per un altro match di alta classifica.

INFO MATCH
7 Giornata Seconda Divisione Femminile – Como
Union Volley Mariano – Virtus Cermenate 2-3 (25-12, 22-25, 23-25, 25-23, 13-15)
VIRTUS CERMENATE: Ruiu 1, Arnaboldi, Bollini 24, Castelli 29, Rinaldi 9, Favaro ne, Napolitano ne, Penitenti 5, Ravasio 9, Schembri (L1), Rumi (L2). Allenatore: Proverbio Giorgio.

Matteo Morotti
G.S. Virtus Pallavolo A.S.D.

Articoli correlati:

  1. 2DF> Cermenate cede solo al tiebreak dopo due ore e mezza di partita.
  2. 2DF> E’ una Cermenate rimaneggiata quella che batte Bellagio al tiebreak
  3. 2DF> Cermenate cade al tiebreak nel recupero
  4. U12F> E’ Cermenate ad esultare al tiebreak
  5. 2DF> Continua la striscia positiva di Cermenate

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002