A2F> Girone A, Omag da dieci e lode, colpaccio Exacer.

Soverato e Talmassons in rimonta. Nel Girone B Delta e Conad allungano in vetta, Montecchio batte Marsala e sale in quinta posizione

GIRONE A
La Omag San Giovanni in Marignano apre il girone di ritorno di Regular Season nello stesso modo in cui aveva chiuso quello di andata, cioè vincendo il match interno contro la Green Warriors Sassuolo. Il 3-0 costituisce la decima vittoria consecutiva stagionale e un primato sempre più incontrastato. Dietro, infatti, la Eurospin Ford Sara Pinerolo cade 1-3 sul campo della Exacer Montale, che tra le mura di casa si conferma formazione temibilissima: oltre ai 24 di Luketic, le emiliane si affidano ai 21 di una strepitosa Gentili, centrale autrice di un sensazionale 19 su 23 in attacco. Sette dunque i punti di vantaggio delle marignanesi sulla seconda piazza, dieci sulla terza, occupata dal Volley Soverato, cui riesce la rimonta dallo 0-2 in casa contro l’Itas Città Fiera Martignacco. Friulane compatte per due set, quindi assolo delle cavallucce marine (parziali a 13, 13 e 8) che mandano in doppia cifra ben quattro attaccanti. In coda, sussulto del Cda Talmassons, capace di imporsi in Salento contro il Cuore di Mamma Cutrofiano per 3-2 lasciandole l’ultima posizione in classifica: per le padrone di casa 32 di Kajalina, le ospiti sprintano con la coppia Joly-Gomiero, autrici rispettivamente di 28 e 24 punti.

GIRONE B
dd Delta Informatica Trentino e Conad Olimpia Teodora Ravenna approfittano del ko di sabato della LPM BAM Mondovì per prendere margine in vetta alla classifica. Le gialloblù di Matteo Bertini vincono, non senza difficoltà, in casa della Acqua&Sapone Roma Volley Club. Decisivo il finale del terzo set, lungamente condotto dalle capitoline e agguantato in volata dalle trentine (20 punti di Melli e 17 di Piani). Le romagnole di Simone Bendandi centrano il sesto successo consecutivo superando per 3-1 un’ottima P2P Smilers Baronissi: Manfredini è incontenibile in attacco (24 punti), mentre Guidi e compagne limitano Esdelle al 22% offensivo. Solida prestazione della Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, che non si concede distrazioni contro la Sigel Marsala, battuta per 3-0. I tre punti consentono alle castellane di Alessandro Beltrami di insediarsi in quinta posizione.

Le cronache dei match domenicali nella sezione ‘I RISULTATI’.

CAMPIONATO DI SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 10^ GIORNATA
GIRONE A
Sabato 30 novembre, ore 17.00
Club Italia Crai – Geovillage Hermaea Olbia 3-1 (19-25, 25-11, 25-23, 25-22)
Domenica 1 dicembre, ore 17.00
Volley Soverato – Itas Città Fiera Martignacco 3-2 (26-28, 21-25, 25-13, 25-13, 15-8)
Omag S.G. Marignano – Green Warriors Sassuolo 3-0 (25-21, 25-21, 25-18)
Exacer Montale – Eurospin Ford Sara Pinerolo 3-1 (24-26, 25-18, 25-18, 25-18)
Cuore di Mamma Cutrofiano – Cda Talmassons 2-3 (25-20, 22-25, 25-23, 23-25, 13-15)

GIRONE B
Sabato 30 novembre, ore 17.00
Roana CBF H.R. Macerata – LPM BAM Mondovì 3-2 (21-25, 25-17, 25-23, 16-25, 15-5)
Barricalla Cus Torino – Futura Volley Giovani Busto Arsizio 0-3 (25-27, 20-25, 22-25)
Domenica 1 dicembre, ore 17.00
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Delta Informatica Trentino 1-3 (28-26, 18-25, 23-25, 19-25)
Conad Olimpia Teodora Ravenna – P2P Smilers Baronissi 3-1 (25-20, 23-25, 25-21, 25-15)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Sigel Marsala 3-0 (25-23, 25-20, 25-18)

LE CLASSIFICHE
GIRONE A
Omag S.Giov. In Marignano 29; Eurospin Ford Sara Pinerolo 22; Volley Soverato 19; Club Italia Crai 16; Itas Città Fiera Martignacco 14; Green Warriors Sassuolo 11; Exacer Montale 11; Cda Talmassons 10; Geovillage Hermaea Olbia 9; Cuore Di Mamma Cutrofiano 9.

GIRONE B
Delta Informatica Trentino 26; Conad Olimpia Teodora Ravenna 24; Lpm Bam Mondovì 21; Roana Cbf H.R. Macerata 17; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 16; Barricalla Cus Torino 14; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 12; Acqua & Sapone Roma Volley Club 9; Sigel Marsala 6; P2p Smilers Baronissi 5.

I TABELLINI
GIRONE A
VOLLEY SOVERATO – ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO 3-2 (26-28 21-25 25-13 25-13 15-8) – VOLLEY SOVERATO: Bortoli 4, Mason 18, Caneva 13, Botarelli 19, Chausheva 13, Repice 8, Gibertini (L), Riparbelli 1, Quarchioni, Muscetti. Non entrate: Miceli. All. Napolitano. ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Busolini 3, Carraro 3, Fiorio 10, Rucli 8, Nwanebu 24, Dhimitriadhi 10, Caravello (L), Stival 3, Giugovaz 1, Caserta 1, Sabadin, Pecalli (L), Beltrame. All. Gazzotti. ARBITRI: Chiriatti, Zingaro. NOTE – Durata set: 32′, 27′, 23′, 22′, 17′; Tot: 121′.

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-0 (25-21 25-21 25-18) – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Pamio 13, Gray 4, Decortes 10, Saguatti 14, Lualdi 10, Battistoni 1, Bresciani (L), Mazzon 1. Non entrate: Pinali, Mandrelli (L), Coulibaly, De Bellis, Bonelli. All. Saja. GREEN WARRIORS SASSUOLO: Pincerato 1, Mambelli 3, Fava 6, Malual 14, Cvetnic 13, Fucka 5, Scognamillo (L), Zojzi. Non entrate: Ferrari, Falcone, Pasquino, Fucka, Ghezzi (L). All. Barbolini. ARBITRI: Brunelli, Clemente. NOTE – Durata set: 25′, 25′, 22′; Tot: 72′.

EXACER MONTALE – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 3-1 (24-26 25-18 25-18 25-18) – EXACER MONTALE: Saveriano 2, Brina 18, Migliorini 7, Luketic 24, Aguero 9, Gentili 21, Bici (L), Fronza 2, Tosi, Blasi. Non entrate: Sandoni, Buffagni (L), Bellini, Giovannini. All. Tamburello. EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Ciarrocchi 9, Zago 24, Bussoli 9, Bertone 5, Boldini 4, Grigolo 4, Fiori (L), Buffo 3, Tosini 1. Non entrate: Nasi, Casalis, Allasia. All. Marchiaro. ARBITRI: Mattei, Laghi. NOTE – Durata set: 27′, 24′, 23′, 24′; Tot: 98′.

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO – CDA TALMASSONS 2-3 (25-20 22-25 25-23 23-25 13-15) – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Avenia 3, Valli 13, Antignano 5, Kajalina 32, Baggi 11, Cogliandro 17, Barbagallo (L) 1, Provaroni 2, Negro 1. Non entrate: Vanni, Tommasin, Tarantino. All. Carratu’. CDA TALMASSONS: Gomiero 24, Ceron 7, Hatala 14, Joly 28, Nardini 3, Stocco 4, Ponte (L), Barbanzeni 1, Cerruto (L). Non entrate: Cristante, Pagotto, Petruzziello, Poser. All. Guidetti. ARBITRI: Capolongo, Licchelli. NOTE – Durata set: 28′, 28′, 31′, 32′, 17′; Tot: 136′.

GIRONE B
ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB – DELTA INFORMATICA TRENTINO 1-3 (28-26 18-25 23-25 19-25) – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Arciprete 16, Cecconello 6, Toliver 12, Pietrelli 14, Mastrodicasa 10, Balboni, Quiligotti (L), Tosi 1, Liguori, Pizzolato, De Luca Bossa. Non entrate: Bucci (L), Varani. All. Micoli. DELTA INFORMATICA TRENTINO: Piani 17, D’Odorico 11, Fondriest 12, Moncada 1, Melli 20, Furlan 7, Moro (L), Barbolini, Cosi. Non entrate: Berasi, Giometti, Vianello. All. Bertini. ARBITRI: Talento, Pasciari. NOTE – Durata set: 30′, 25′, 30′, 25′; Tot: 110′.

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA – P2P SMILERS BARONISSI 3-1 (25-20 23-25 25-21 25-15) – CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Strumilo 10, Torcolacci 5, Manfredini 24, Bacchi 11, Guidi 16, Morolli, Rocchi (L), Piva 9, Calisesi 2, Poggi 1, Parini 1. Non entrate: Altini (L), Canton. All. Bendandi. P2P SMILERS BARONISSI: Ferrara 11, Sestini 3, De Lellis 2, Bartesaghi 9, Travaglini 12, Esdelle 15, Norgini (L), Panucci 3, Martinuzzo 2, D’Arco. Non entrate: Amaturo, Peruzzi. All. Barbieri. ARBITRI: Brancati, Fontini. NOTE – Durata set: 24′, 26′, 27′, 26′; Tot: 103′.

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO – SIGEL MARSALA 3-0 (25-23 25-20 25-18) – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Battista 11, Bovo 5, Carletti 14, Trevisan 12, Bartolini 8, Scacchetti, Zardo (L), Tosi 1, Frison, Rosso, Oggioni. Non entrate: Barbiero. All. Beltrami. SIGEL MARSALA: Mangani 13, Caruso 8, Vallicelli, Dahlke 11, Bertaiola 11, Colarusso 5, Lorenzini (L), Scire’ 1, Vaccaro, Galletti, Buiatti. Non entrate: Laragione. All. Collavini. ARBITRI: Giglio, Piperata. NOTE – Durata set: 32′, 26′, 25′; Tot: 83′.

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE A
Domenica 8 dicembre, ore 17.00
Green Warriors Sassuolo – Club Italia Crai
Cda Talmassons – Omag S.G. Marignano
Geovillage Hermaea Olbia – Volley Soverato
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Cuore di Mamma Cutrofiano
Itas Città Fiera Martignacco – Exacer Montale

GIRONE B
Domenica 8 dicembre, ore 17.00
P2P Smilers Baronissi – Barricalla Cus Torino
Delta Informatica Trentino – Conad Olimpia Teodora Ravenna
LPM BAM Mondovì – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Sigel Marsala – Roana CBF H.R. Macerata
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Acqua&Sapone Roma Volley Club

Articoli correlati:

  1. A2F> Girone A, a Itas Città Fiera ed Exacer i derby.
  2. 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile: Busto da dieci e lode, inseguono Villa e Urbino.
  3. A2F: Girone A, la Omag all’ultimo respiro su Pinerolo.
  4. A2F> Girone A, la Omag vince anche al Centro Pavesi e tenta la fuga.
  5. A2F> Girone A, ottava vittoria della Omag.

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002