Sora: Altro giro altra campanella, visita al Liceo Classico “Simoncelli”

Altro giro altra campanella per i giovani atleti della Globo Banca Popolare del Frusinate ancora in visita presso l’I.I.S. Simoncelli di Sora, questa volta nel plesso del Liceo Classico.

A farsi conoscere e a conoscere gli studenti al primo biennio dell’istituto superiore, c’erano Manuel Alfieri, Kupono Fey, Nunzio Meglio e Simone Scopelliti, accompagnati come da consuetudine, dal loro coach Ottavio Conte.

Una mattinata ricca di emozioni e di divertimento per gli atleti in maglia bianconera che hanno soddisfatto le curiosità dei giovanissimi del plesso sorano. Numerose le domande sulla loro vita da sportivi ma anche, e soprattutto, riguardo il loro passato nel volley e i sacrifici che sono chiamati a fare, in giovane età, per portare avanti la loro passione e onorare la casacca della propria squadra.
Tanto l’interesse anche per quanto riguarda le pratiche da eseguire per imparare i fondamentali della pallavolo che gli alunni hanno poi avuto modo di provare con i propri beniamini.
Ad accogliere la rappresentativa volsca, il professore Carlo Cupini, “Ambasciatore del Volley” per l’istituto scolastico. Con la partecipazione dei ragazzi al tanto ambito torneo “Oasi dei Sapori Volley Cup” infatti, per loro e per i loro accompagnatori, anche la possibilità di fruire di uno sconto in occasione di tutte partite casalinghe della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora.

“Questo incontro con alcuni alunni e insegnanti del Liceo Classico Simoncelli di Sora – dice un entusiasta Ottavio Conte -, ha sempre un sapore particolare dato il rapporto che lega la società sportiva a questa scuola.
Storicamente infatti, l’istituto ha sempre partecipato a tutte le edizioni del nostro torneo interscolastico “Oasi dei Sapori Volley Cup”, ed è sempre stato molto vicino alla società e a tutte le sue iniziative grazie soprattutto al professore Carlo Cupini, ora ambasciatore del Volley.
La mattinata si è svolta come sempre in allegria e spensieratezza per i ragazzi che hanno potuto fare domande ai giocatori presenti al fine di comprendere meglio le regole del gioco, le caratteristiche tecniche dei fondamentali della pallavolo ma anche le abitudini sportive, di vita e alimentazione dei ragazzi”.

Alle sue parole fanno eco quelle di Simone Scopelliti, centrale della Globo Banca Popolare del Frusiante Sora:

“Trovo sia stato un incontro molto produttivo. Giornate simili andrebbero ripetute perché soprattutto in una città come Sora, che ha la fortuna di avere la pallavolo come punto forte, penso sia importante spingere per far arrivare questo sport ai più giovani. Credo che il coinvolgimento nello sport sia essenziale. Partire da questi eventi, anche nelle scuole, per creare poi qualcosa di importante, anche per il futuro. Mi piacciono questi incontri, e spero di farne ancora tanti altri perché penso possano anche essere una buona arma per avvicinare i ragazzi alla pallavolo e magari, farli venire al palazzetto a sostenerci perché ne abbiamo tanto bisogno”.

Anche il professore Carlo Cupini si è detto molto soddisfatto della mattinata:

“E’ stato sicuramente un incontro molto bello. I ragazzi hanno avuto modo di conoscere da vicino campioni dello sport. C’era già attesa in questi giorni per questo evento, sicuramente positivo e bello. Credo infatti che ogni ragazzo avrà un ricordo importante di questa mattinata. Anche questo serve a dare maggior importanza allo sport e avvicinare i ragazzi alla pallavolo. Come docente, sono assolutamente contento che questo incontro si ripeta di anno in anno, e per questo ringrazio di vero cuore l’Argos Volley”.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Superlega> Sora in visita al Liceo Simoncelli
  2. Sora: Volley&Scuola, prima campanella dell’anno
  3. Sora, all’IIS Nicolucci Reggio suona la campanella per Santucci e Rosso
  4. A2M> Sora in visita alla “D. Alighieri” di Isola Liri
  5. Sora visita il “Baronio”

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002