A1F> Un trittico di fuoco per la Zanetti: si comincia a Busto

Prima Busto, poi Firenze e Cuneo. E’ in arrivo un trittico di fuoco per la Zanetti, che in una sola settimana ha in programma due viaggi e un turno casalingo.

Si comincia domenica con la trasferta in casa del Busto Arsizio di Francesca Piccinini, Stefano Lavarini e Alessia Gennari, ex di giornata. Mercoledì sarà la volta de Il Bisonte, che la Zanetti riceverà al Pala Agnelli, e poi si metterà di nuovo in viaggio, questa volta con destinazione Cuneo, domenica 1 marzo.

Il primo passo sarà in direzione di una sfida ad alta quota, con la seconda della classe: “Sarà una gara difficile – sottolinea Annie Mitchem – Busto è davvero forte: hanno due buoni laterali e un ottimo opposto mancino. Penso che ci dovremo concentrare sul nostro muro e difesa per preparare questa partita”.

La Unet E-Work Busto Arsizio conta 48 punti nella classifica della Regular Season, frutto di 16 vittorie e 3 sole sconfitte, eppure la schiacciatrice americana non si dà per vinta: “Se giochiamo insieme, unite e da squadra, e soprattutto pensiamo a quello che succede nel nostro lato del campo, possiamo giocarci le nostre possibilità. Se vogliamo provare a vincere, non dobbiamo pensare solo al gioco delle avversarie, ma al nostro”.

IN VIAGGIO CON LA NOBILTA’. La tifoseria organizzata prepara l’esodo. Per la sfida alla seconda della classe, la “Nobiltà Rossoblù” ha studiato un piano per portare il calore del Pala Agnelli anche al PalaYamamay di Busto Arsizio.

Lo storico gruppo della tifoseria bergamasca ha regalato viaggio e ticket d’ingresso ai primi 70 appassionati che hanno aderito all’iniziativa lanciata nei giorni scorsi dal direttivo, che ora rilancia con prezzi agevolati: dopo che i posti gratuiti sono andati esauriti, il costo di viaggio e biglietto per tutti coloro che vorranno viaggiare con i “Nobili” sarà di soli 8 euro.

Per informazioni e prenotazioni, il numero da contattare è 339.4477341.

Ritrovo e partenza domenica alle 14.30 da Treviolo, in via Fratelli Bandiera.

SCONTRI DIRETTI E EX. Busto, che arriva da un turno infrasettimanale in CEV Cup (andata dei Quarti di Finale), disputato solo giovedì in Russia, dove è scivolata nella sconfitta per 3 set a 0 con la Dinamo Kazan, sarà avversaria di Bergamo per la ventinovesima volta.

Nei 28 precedenti, si sono spartite equamente le vittorie e i 14 successi di Bergamo sono arrivati a Bergamo, 7, come a Busto, 7. Nella gara di andata fu vittoria per 3 a 1 in favore di Busto.

Già detto degli ex di turno, Piccinini, Gennari e il tecnico Lavarini, il roster di Busto è completato dalle palleggiatrici italiane Orro e Cumino. Internazionale il reparto opposti, con l’americana Lowe e l’albanese Bici. Le schiacciatrici sono la belga Herbots e le italiane Villani e, appunto, Gennari e Piccinini. Al centro l’americana Washington insieme a Bonifacio e Berti. Il libero Leonardi è affiancato dalla cinese Simin Wang.

ARBITRI. Saranno gli arbitri Bruno Frapiccini e Luca Saltalippi a dare il fischio d’inizio domenica alle 17.

TV e WEB. Aggiornamenti in tempo reale sul risultato della gara, punto dopo punto, saranno on line su volleybergamo.it, accessibile da mobile anche dalla nuova app.

Tutte le partite del Campionato di Serie A1 Femminile in diretta, in TV o sul web, sono visibili a tutti e completamente gratis. Busto-Zanetti sarà in live streaming sul sito ufficiale di PMG Sport, LVF TV, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile, nella sezione Sport del sito Repubblica.it, sul portale Sport.it e su Sportmediaset.it.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DELLA VENTESIMA GIORNATA
sabato 22 febbraio, ore 21.00 (diretta Rai Sport HD)
Saugella Monza – èpiù Pomì Casalmaggiore
domenica 23 febbraio, ore 17.00 (diretta PMG Sport)
Igor Gorgonzola Novara – Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta
Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci
Unet E-Work Busto Arsizio – Zanetti Bergamo
Reale Mutua Fenera Chieri – Lardini Filottrano
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Bartoccini Fortinfissi Perugia
Imoco Volley Conegliano – Bosca S.Bernardo Cuneo

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 54; Unet E-Work Busto Arsizio 48; Igor Gorgonzola Novara 38; Savino Del Bene Scandicci 36; Saugella Monza 34; èpiù Pomì Casalmaggiore 33; Reale Mutua Fenera Chieri 27; Zanetti Bergamo 24; Il Bisonte Firenze 24; Bosca S.Bernardo Cuneo 23; Banca Valsabbina Millenium Brescia 21; Lardini Filottrano 17; Bartoccini Fortinfissi Perugia 12; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 8.

scopri di più su volleybergamo.it

Articoli correlati:

  1. A1F> C’è Zanetti-Busto al Pala Agnelli
  2. A1F> Zanetti-Conegliano anticipata a martedì 29 gennaio
  3. A1F> Zanetti-Scandicci posticipata di un’ora
  4. A1F> La Zanetti si presenta: sabato 12 ottobre nel nuovo showroom Autotorino
  5. A1F> Zanetti Bergamo, debutto nel 74° Campionato Italiano

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002