B2F> Domani (ore 17:30) Icom C88 Volley Cisterna sfida Volleyrò Casal de’ Pazzi

Sedicesima giornata con un’altra importante sfida per la Icom C88 Volley, che domani (sabato), alle ore 17:30, sfida Volleyrò Casal de’ Pazzi.

Orsi e compagne si preparano ad un’altra sfida importante, ma questo girone non sta sicuramente lasciando spazio a momenti di relax, essendo altamente competitivo.
Ancora due grandi realtà sportive del Lazio, una di fronte all’altra, per una sfida tutta da seguire. Questa volta l’ex è Marco Saccucci, sulla panchina della squadra romana proprio l’anno scorso.
Volleyrò quarta, con 30 punti, fa del settore giovanile la sua forza. Temibile per qualsiasi squadra del girone, è riuscita ad ottenere la vittoria al tie break sulla Icom C88, nella gara di andata. Nell’ultima giornata ha sconfitto con il punteggio di 3-0 Volley Terracina al Palacarucci.
Icom C88 che ha rallentato la sua corsa con la trasferta di Cagliari, dove ha però ottenuto con il tie break il punto che mantiene Orsi e compagne al primo posto del girone H. Squadra che non molla e che ha fatto del gruppo la sua arma più importante, avrà dalla sua il sostegno dei tifosi di Cisterna.
Stagione 2019-2020 tutta ancora da seguire, con il girone di ritorno appena inaugurato e giunto alla terza giornata. La Icom C88 sta lavorando molto bene ed il gruppo sta ottenendo ottime soddisfazioni. Ci vorrà il solito grande cuore per le prossime sfide, a cominciare da quella di domani, alle ore 17:30, al Campus dei Licei M. Ramadù.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. B2F> Sfida al vertice al Ramadù tra Icom C88 Volley Cisterna e United Pomezia
  2. B2F> Seconda giornata e debutto al Ramadù per la Icom C88 Volley Cisterna
  3. B2F> Icom C88 vola a Cagliari per la sfida contro PGS San Paolo
  4. B2F> Direzione Olbia per la Icom C88 Volley Cisterna
  5. B2F> Si gioca: la nuova Icom C88 Volley Cisterna al debutto a Terracina.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002