CEV Volleyball Cup 2020: la UYBA cede 0-3 alla Dinamo Kazan nell’andata dei quarti di finale.

Il 4 marzo al PalaYamamay servirà l’impresa

La Unet E-Work Busto Arsizio scivola a Kazan nell’andata dei quarti di finale della CEV Volleyball Cup 2020. Le farfalle di Stefano Lavarini si arrendono alla Dinamo per 3-0 (25-17, 25-12, 25-20), senza riuscire mai a entrare pienamente in partita. Una prestazione opaca, unita all’efficacia di Samanta Fabris e compagne, che complica il cammino delle biancorosse verso la difesa del titolo conquistato la scorsa stagione ma non lo compromette: nel match di ritorno, in programma mercoledì 4 marzo al PalaYamamay, le bustocche potranno provare la rimonta, vincendo necessariamente per 3-0 o 3-1 e poi imponendosi nel successivo Golden Set.

La Saint Petersburg Hall di Kazan è indigesta alla Unet E-Work, che fatica in attacco a superare il muro russo e subisce la fisicità dell’opposta croata e di De La Cruz (16 punti a testa). Tra le italiane, la top scorer è Herbots con 8 punti. Positivo il tentativo di recupero, seppur parziale, nel finale di terzo set; il punto di partenza per la gara in Italia.

IL TABELLINO
Dinamo KAZAN – Unet e-work BUSTO ARSIZIO 3-0 (25-17, 25-12, 25-20) – Dinamo KAZAN: Biryukova 11, Maryukhnich 2, Koroleva 9, Fabris 16, Startseva 1, De La Cruz De Pena 16, Podkopaeva (L), Fedorovtseva. Non entrate: Kochurina, Popova, Simanikhina (L), Kadochkina. All. Sikachev. Unet e-work BUSTO ARSIZIO: Washington 6, Herbots 8, Gennari 6, Orro, Lowe 7, Bonifacio 5, Wang (L), Leonardi (L), Bici, Cumino, Villani 2, Piccinini. Non entrate: Berti. All. Lavarini. ARBITRI: Akdemir, Angelidis. NOTE – Durata set: 26′, 24′, 26′; Tot: 76′.

CEV VOLLEYBALL CUP 2020
I RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE
GARE DI ANDATA
Giovedì 20 febbraio
Mladost Zagreb (CRO) – Grupa Azoty Chemik Police
Minchanka Minsk (BLR) – Volero Le Cannet (FRA) 1-3 (22-25, 15-25, 25-20, 16-25)
Asterix Avo Beveren (BEL) – SSC Palmberg Schwerin (GER)
Dinamo Kazan (RUS) – Unet E-Work Busto Arsizio 3-0 (25-17, 25-12, 25-20)

GARE DI RITORNO (3-4 marzo)
Grupa Azoty Chemik Police – Mladost Zagreb (CRO)
Volero Le Cannet (FRA) – Minchanka Minsk (BLR)
SSC Palmberg Schwerin (GER) – Asterix Avo Beveren (BEL)
Unet E-Work Busto Arsizio – Dinamo Kazan (RUS) mercoledì 4 marzo, ore 20.30

LA FORMULA
Come da tradizione, le formazioni si affronteranno in turni ad eliminazione diretta fino alla finale, su gare di andata e ritorno. Passerà il turno chi avrà conquistato più punti nel doppio confronto (3-0 e 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde).

LE DATE
Quarti di finale: andata 18-20 febbraio, ritorno 3-5 marzo
Semifinali: andata 17 marzo, ritorno 24 marzo
Finali: andata 7 aprile, ritorno 14 aprile

Articoli correlati:

  1. CEV Volleyball Cup 2020: la UYBA a Kazan per affrontare giovedì la Dinamo
  2. CEV Volleyball Cup 2020: la UYBA perde 3-0 in Polonia, ma vince il Golden Set e accede ai quarti.
  3. CEV Volleyball Cup: la Dinamo Kazan raggiunge la Unet Yamamay Busto Arsizio in finale.
  4. CEV Volleyball Cup 2020: UYBA, ok l’esordio europeo.
  5. CEV Volleyball Cup 2020: UYBA e Saugella agli ottavi di finale!

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002