500 allenatori del centro Italia a lezione da Julio Velasco

la grande festa a Monterotondo

Una grande festa con Julio Velasco. Al palazzetto dello sport di Monterotondo circa 500 allenatori provenienti dal centro Italia hanno assistito al corso di formazione proposto dalla FIPAV. Un vero e proprio evento reso possibile dall’organizzazione congiunta tra Comitato Regionale FIPAV Lazio e Comitato Territoriale FIPAV Roma, con il patrocinio del Comune di Monterotondo e il supporto della società di casa, la Volley Team Monterotondo. Quello andato in scena oggi nella città alle porte di Roma è stato il secondo corso nazionale con il direttore tecnico del settore giovanile maschile (il primo a Milano, il prossimo a Napoli), inserito in un ampio progetto portato avanti dai Comitati in sinergia con la Regione Lazio che si chiama “Monterotondo Città del Volley”. La cittadina ospiterà, infatti, anche il Trofeo dei Territori il 18 e 19 aprile, oltre a rendersi protagonista di attività ludiche ed educative nelle scuole che avranno come tema centrale i valori della pallavolo.

“La città di Monterotondo ha risposto alla grande a questo secondo appuntamento di formazione – ha dichiarato Julio Velasco a margine dell’evento – È stato un ottimo momento per tutti gli allenatori del centro Italia, spero siano soddisfatti del nostro incontro e mi auguro che nei prossimi anni vada sempre meglio. Non c’è una sola idea corretta di pallavolo: vorrei che i tecnici lo capissero. Il movimento è davvero importante, tutte le regioni hanno una grande attività. Io cerco di dare degli spunti per affrontare al meglio le opportunità che nascono nell’allenare i giovani”.

Durante l’evento, Velasco ha condotto un allenamento con i ragazzi del CQR Lazio alternando la fase pratica a una lezione teorica. Ad attendere “l’allenatore del secolo” il sindaco di Monterotondo, Riccardo Varone, e l’assessore allo sport, Alessandro Di Nicola, che hanno consegnato una targa ricordo. “Siamo orgogliosi di aver ospitato questo incontro per il quale ringraziamo la Federazione – ha dichiarato Varone – Monterotondo è sempre di più la città della pallavolo e direi dello sport in generale, con tante infrastrutture a disposizione dei cittadini”. “La definirei una giornata emozionante – il pensiero di Andrea Burlandi, presidente FIPAV Lazio – Si è trattato dell’ennesimo appuntamento di prestigio sul territorio del Lazio. Amministrazione locale, Regione Lazio, Comitati Territoriali e la Volley Team Monterotondo hanno unito le forze in maniera incredibile e lodevole”. Questo il commento del numero uno della FIPAV di Roma, Claudio Martinelli: “Velasco resterà per sempre l’allenatore della Nazionale dei fenomeni. Un mito assoluto. La lezione di oggi ci proietta già al Trofeo dei Territori di aprile. Vogliamo organizzare un evento simile alle finali scudetto Under 16 di Rieti dello scorso maggio. La nostra pallavolo è come una grande famiglia che non lascia indietro nessuno”.

Giorgio Marota
Ufficio stampa – Settore Comunicazione

Articoli correlati:

  1. FIPAV Lazio: Julio Velasco incontra gli allenatori e i dirigenti a Monterotondo
  2. Gli allenatori italiani incontrano Julio Velasco
  3. Giovanile> 14 ragazzi della FIPAV Lazio con Julio Velasco
  4. Julio Velasco nominato D.T. del settore giovanile maschile
  5. Presentato Julio Velasco come nuovo D.T. del settore giovanile maschile

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002