A1F> Conegliano-Brescia sabato 7 marzo ore 20:30 a porte chiuse

diretta Rai Sport+HD

Al PalaVerde di Villorba sarà ufficialmente a “porte chiuse” il match fra Pantere e Leonesse, ma gli appassionati potranno seguirlo in diretta Rai Sport +HD. In Lega si decide sulla formula dei play-off scudetto.

Il match valevole per la decima giornata del girone di ritorno di Serie A1 Femminile fra Imoco Volley Conegliano e Banca Valsabbina Brescia si disputerà sabato 7 marzo alle 20.30, rigorosamente a porte chiuse, in ottemperamento ai decreti per il contenimento dell’emergenza sanitaria del CoVid-19. Niente trasferta dunque per i tifosi bresciani, annullato anche il bus degli ultras “Amici Delle Leonesse”, che era già pronto a partire sabato pomeriggio carico di tamburi e megafoni per far sentire il proprio sostegno a Rivero e compagne. L’ingresso sarà consentito quindi solo agli addetti ai lavori, al personale di sicurezza e agli organi di stampa.

Come annunciato, la partita verrà trasmessa in diretta Rai Sport +HD, canale 57 e 58 del digitale terrestre, con il commento di Marco Fantasia e Giulia Pisani.
Il nuovo calendario per la Banca Valsabbina Millenium Brescia (salvo nuove disposizioni) è il seguente:
- domenica 15 marzo ore 17:00 al PalaGeorge di Montichiari: Banca Valsabbina Brescia – Zanetti Bergamo
- mercoledì 18 marzo ore 20:30 al PalaGeorge di Montichiari: Banca Valsabbina Brescia – Bartoccini Fortinfissi Perugia
- domenica 22 marzo ore 17:00 al PalaGeorge di Montichiari: Banca Valsabbina Brescia – Savino Del Bene Scandicci
- sabato 28 marzo ore 20:30 a Chieri: Banca Valsabbina Brescia – Reale Mutua Fenera
- mercoledì 1 aprile ore 20:30 a Jesi: Banca Valsabbina Brescia – Lardini Filottrano
- sabato 4 Aprile ore 20:30 al PalaGeorge di Montichiari: Banca Valsabbina Brescia – Saugella Monza
Intanto la Lega Pallavolo Femminile sta prendendo decisioni riguardanti i play-off scudetto: data la situazione contingente si sceglierà se mantenere il turno definito “degli ottavi”, che coinvolge in un primo turno le squadre dalla quinta alla dodicesima giocando in maniera “compressa” visto i recuperi che allungano la regular season, oppure cancellare il turno e passare direttamente ai quarti di finale che coinvolgono le classiche prime otto al termine del girone di ritorno. “Siamo fortemente orientati a voler mantenere il format originale del campionato – spiega il direttore generale Emanuele Catania – ovvero con il primo turno di play-off che ci può riguardare direttamente. Sarebbe un peccato dover “perdere” il nostro obiettivo non per motivi sportivi, non sul campo”.
“Siamo in oltre in attesa di capire se le partite successive all’8 marzo si disputeranno a porte aperte o chiuse. Abbiamo un trittico di match ravvicinati al PalaGeorge che sono importanti per noi. Avere i nostri tifosi e i nostri sponsor a sostenerci al palazzetto è fondamentale, per non parlare del danno economico del mancato incasso di tre gare in fila. In ogni caso Millenium si atterrà scrupolosamente a quelle che saranno le direttive sanitarie a livello ministeriale e regionale”.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. A1F> Brescia-Casalmaggiore anticipata a sabato 9 novembre ore 20:30 per la diretta Rai Sport
  2. A1F> Millenium: Da oggi previsti allenamenti a porte chiuse
  3. A1F> Due anticipi per la Valsabbina: a Busto e a Scandicci si giocherà di sabato
  4. A2M> Sabato 7 l’anticipo della 9 di ritorno contro Cantù sarà a porte chiuse
  5. A1F> Preseason, il lungo programma dei test match bresciani

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002