Marsala: Ritorno nei luoghi di origine per alcune sigelline dopo ordinanza Regione Sicilia

Primi effetti dell’ultima ordinanza della Regione Sicilia anche in casa Sigel Marsala! Sono numerose le atlete azzurre che, volontariamente, hanno optato per il rientro nei luoghi di origine e tornare così tra gli affetti più cari. Come è noto, la Sicilia da poche ore si è chiusa “a riccio” con uno stop quasi totale a tutti i collegamenti da e per l’Isola via mare, via terra e via aerea. Determinante il via libera con la firma sul documento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli. Fondamentalmente, il provvedimento della Regione ha fatto aumentare il grado di allerta sull’allarme Coronavirus. Queste ulteriori restrizioni per contenere il contagio vogliono avere l’efficacia di limitare gli spostamenti delle persone fisiche. In tutto ciò un ruolo, in queste settimane molto delicate per l’Italia, lo ha giocato la preoccupazione e l’emotività a causa di questo “nemico invisibile” dal nome “Coronavirus”. Tutto sommato, comunque comprensibile e giustificata questa condizione di angoscia, con alcune delle atlete che hanno deciso di tornare nelle proprie rassicuranti “quattro mura” domestiche e nelle regioni d’origine, pur rimanendo a disposizione della Societá. Ricordiamo alcune di esse, se non la stragrande maggioranza, sono giovanissime e quella di Marsala, a pieno titolo, rientra tra le primissime esperienze lontano da casa.

Raggiunto telefonicamente il direttore sportivo Maurizio Buscaino, mette al corrente, confermando quanto è trapelato da “Il Giornale di Sicilia“, della partenza dall’Italia dell’unica straniera del roster, Kendra Dahlke Paige [nella foto]:

In particolare, nei giorni scorsi, si è registrata la richiesta ufficiale da parte della Federazione di volley degli Stati Uniti indirizzata alla nostra società, (su indicazione data dalla Casa Bianca di far rientrare tutti gli atleti americani dall’Europa), chiedendoci nella missiva di non opporci alla partenza della nostra giovane Kendra Dahlke Paige”. – Conclude il dirigente – “Dico ciò perchè la ragazza ha lasciato Marsala ed è già negli Stati Uniti“.

Questo attualmente il quadro al 17 marzo, tenendo presente che il Marsala Volley aveva a sua volta fissato la sospensione di tutte le sedute di allenamento fino al 25 marzo compreso, data presa in esame in accordo con altri club di serie A femminile.

UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY

Articoli correlati:

  1. A2F> Marsala: Disco rosso per le sigelline a Ravenna
  2. A2F> Frosinone vola in Sicilia, doma ni si gioca a Marsala
  3. A2F> Marsala: Ritorno alla base per Chiara Scirè. Questa volta in serie A!
  4. A2F> Marsala: Chance tra le grandi per la centrale siciliana Sara Caruso
  5. A2F> Domani nel cuore della città verrà presentata la Sigel Marsala Volley

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002