A3M> Cisano, Stop definitivo dei campionati: le parole del presidente Carenini

Cala il sipario sulla stagione 2019/2020.Lo scorso lunedì 6 aprile, durante la consulta di Serie A3 (seguita da quelle di Serie A2 e Superlega) è stata decisa la sospensione definitiva della stagione in seguito alla pandemia di Coronavirus che ha costretto prima al rinvio, poi alla sospensione temporanea e infine a quella definitiva dei campionati di serie A in corso. Mercoledì 8 aprile poi è arrivato anche il definitivo stop di tutti i campionati da parte della Federazione Italiana Pallavolo.
Il messaggio del presidente Carenini
“Una decisione presa forse un po’ in ritardo, ma che ci aspettavamo. Più passava il tempo e più era chiaro a tutti che diventava sempre più difficile trovare il tempo per rimetterci in pista e concludere i campionati. La ritengo quindi una decisione giusta e inevitabile perché prima di tutto viene la salute – commenta il presidente Giuseppe Carenini – Questa situazione sicuramente complica le cose anche sul lato economico perché gli sponsor sono aziende, molte delle quali oggi in difficoltà. Comunque cerchiamo di prendere la situazione per il verso giusto, tutelando in primo luogo la salute di tutti e poi quando sarà il momento, anche se ad oggi non sappiamo ancora quando potremo tornare alla normalità, valuteremo il nostro futuro… La speranza è che la Lega e la Federazione si mettano al lavoro per capire come potrebbe essere la prossima stagione e come poter agevolare le società dopo questo momento difficile che non risparmia nessuno. Ci saranno quindi difficoltà quando riprenderemo, ma quando torneremo in campo sarà una vittoria per tutti, in primis per la salute di tutte le persone”.
Il pensiero del presidente si è indirizzato poi alle giovanili cisanesi e alla possibilità di una collaborazione con le altre società del territorio, lanciata sui giornali dall’Amministratore Delegato dell’Olimpia Bergamo Angelo Agnelli. “Siamo ovviamente determinati a tenere tutte le nostre giovanili perché sarebbe un disastro non dare continuità a quanto di buono fatto quest’anno dai nostri ragazzi e non proseguire l’ottimo percorso di crescita intrapreso. Se facciamo bene nelle giovanili, ne beneficia tutta la società – conclude il presidente Carenini –Dai giornali ho appreso la possibilità, lanciata da Angelo Agnelli, per una collaborazione con Olimpia e magari altre importante squadre del territorio. Ho apprezzato molto le parole di Angelo, con il quale abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto, e ritengo che collaborare possa essere una soluzione per avere sempre una squadra d’élite in provincia. Servirà comunque tempo per approfondire la questione e valutare anche tutte le altre possibilità”.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Si chiude il sipario: arriva lo stop definitivo dei campionati di serie A2 e A3
  2. Stop ai Campionati, il presidente Fabris a Radio Sportiva
  3. A3M> Tipiesse Cisano, brusco stop a Torino
  4. Pallavolo Cisano: ufficiale la partecipazione al campionato di serie A₂
  5. Si separano le strade della Pallavolo Cisano e di coach Cristian Zanchi

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002