Il Tuscania Volley piange la scomparsa di don Giuseppe Vittorangeli

Il Tuscania Volley piange la scomparsa di don Giuseppe Vittorangeli,
uno dei suoi fondatori e attualmente vice presidente. Avrebbe tra poco
compiuto gli ottanta anni essendo nato a Tuscania l’8 agosto del 1940.
Nel 1966, ovvero l’anno successivo alla sua ordinazione, quale
direttore del l’oratorio San Luigi e assieme a don Filippo Pocci,
prende in mano un gruppo di ragazzi che già giocano a pallavolo e dà
il via alla organizzazione della prima società di pallavolo a
Tuscania. Da allora ha sempre contribuito a far crescere la società
con l’obiettivo di promuovere i valori dello sport tra i giovani.
Particolarmente significativo il suo apporto nei difficili anni del
post terremoto, quando la sua Pallavolo e i suoi Scout hanno a lungo
rappresentato le uniche realtà dedicate ai ragazzi in una comunità
impegnata a ricostruire paese e futuro.
“Una vita passata accanto all’amico don Pino -è il ricordo di
Alessandro Cappelli, gm del Tuscania Volley. Dal 1970 abbiamo per anni
condiviso la passione della pallavolo e non solo. Sicuramente una
persona che ha lasciato un segno indelebile a Tuscania: ci mancherà,
mi mancherà, buon viaggio don Pino, continua a tifare per tutti noi”.
Le esequie, in forma strettamente privata, si terranno domani alle ore
15,30 nella Chiesa di Santa Maria del Riposo.

Giancarlo Guerra
Ufficio stampa Tuscania Volley

Foto: Giancarlo Guerra

Articoli correlati:

  1. La Lega Pallavolo Serie A Femminile piange la scomparsa di Giuseppe Giannetti.
  2. Il mondo della pallavolo italiana piange la scomparsa di Ivan Ciattini
  3. Il mondo della pallavolo piange la scomparsa dell’ex Ct azzurro Bebeto
  4. Il mondo della pallavolo piange la scomparsa di Daniele Gatti
  5. La Lega Pallavolo Serie A Femminile piange la scomparsa di Sara Anzanello

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002