Mesagne: arrivederci Simone

Fatto: Simone Giunta firma per il Cutrofiano Volley, società di A2 femminile, per la quale curerà il settore giovanile con un progetto ambizioso che comprende la partecipazione ai campionati di serie B, C e D.

Non è mai facile scrivere un articolo di commiato. Non è facile soprattutto quando a salutare è un ragazzo che ha vissuto quattordici anni all’ombra dello scudetto gialloblu del Mesagne Volley. Dire semplicemente che coach Giunta ha vissuto 3 lustri al Palasport di via Udine non sarebbe corretto: Simone è nato e cresciuto, pallavolisticamente parlando, con addosso i colori del sodalizio mesagnese. Ha lavorato tanto, è stato seguito da personale attento e preparato fino a diventare uno dei prospetti più interessanti del panorama nazionale.

Ha vinto tutto quello che la realtà mesagnese gli ha consentito, sia a livello giovanile che a livello senior, ed ha lasciato un’impronta indelebile nella storia recente della società del presidente Fabrizio Sportelli, che lo saluta e lo ringrazia con queste parole: “Il Mesagne Volley ha dato tanto a Simone e lui ha dato tanto alla nostra società. Siamo contenti per lui, perché andrà a confrontarsi con un’altra grande realtà in forte crescita. Probabilmente era il momento giusto per cambiare aria e noi siamo i primi a fargli i nostri migliori auguri per un nuovo cammino ricco di soddisfazioni. Lo ringraziamo per tutto quello che ha fatto in questi anni, per il lavoro incessante che ha offerto. Simone è un grande professionista, non avrà difficoltà a farsi apprezzare ovunque la sua carriera lo porterà”.

“Quattordici anni sono una parte importante della mia vita”, risponde coach Giunta, “Sono stati anni stupendi non solo per i successi che abbiamo inanellato, ma soprattutto per i rapporti umani che si sono creati e che mi hanno consentito di crescere in un ambiente sano. Ringrazio tutti, i dirigenti, le atlete ed i tifosi, ma in particolare il presidente Sportelli, che ha creduto ciecamente in me dal primo momento. Mesagne è e sarà sempre casa mia e resterò il primo tifoso dei colori della mia città. Auguro al Mesagne Volley le migliori fortune e tutti i successi che merita”.

Assorbito l’arrivederci di coach Giunta, il Mesagne Volley inizia a pianificare la nuova stagione, centrando il primo tassello del nuovo organigramma: la conferma di coach Stefano Mariano alla guida del settore giovanile. Una scelta di continuità, che premia il grandissimo lavoro svolto dal tecnico leccese nella cantera gialloblu. Il progetto giovanile mesagnese resta ambizioso e potrà contare su importanti rinforzi che verranno annunciati nelle prossime settimane.

“Per quello che riguarda la prima squadra”, riprende il presidente Sportelli, “siamo in contatto con alcuni allenatori che dovranno sostituire coach Giunta. Siamo pronti, sia a livello societario che a livello di ambiente, per riprendere il discorso lasciato lo scorso anno. Che sia una B1 o una B2, Mesagne c’è”.

Mauro Poci

Articoli correlati:

  1. B2F> Mesagne: la riconferma più attesa
  2. B2F> Le prime mosse del Mesagne Volley
  3. B2F> Mesagne: si riparte da Coach Giunta
  4. B2F> Mesagne: esordio in trasferta
  5. B2F> Mesagne, primo stop

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002