A1F> La Zanetti nelle mani di Valentin

La regia della Zanetti Bergamo è nelle mani di Natalia Valentin.

La palleggiatrice portoricana sarà la guida delle rossoblù per la stagione 2020-2021 ed è pronta a condividere l’entusiasmo per la sua nuova esperienza: “Bergamo è un sogno che si realizza: da quando ho iniziato a giocare come professionista, ho voluto l’Italia. E quale migliore squadra di Bergamo che ha tanta storia nella pallavolo?”.

Entusiasmo ed esperienza. Ecco cosa metterà a disposizione della squadra: “Ho iniziato a giocare a pallavolo all’età di 11 anni nella mia scuola. Una volta che mia mamma e mio papà si sono resi conto che avevo una passione per la pallavolo, mi hanno affidata ad un club. La migliore decisione di sempre…
Sono orgogliosa del mio viaggio iniziato allora: tutti i Paesi e le squadre per le quali ho avuto l’opportunità di giocare erano molto diversi e mi hanno aiutato a essere chi sono oggi come giocatrice e come donna. Dalla cultura, alle compagne di squadra, alle città, tutti mi hanno insegnato la stessa cosa: la resistenza e il carattere tenace, che sarà quello che porterò a Bergamo con me”.

Quali sono le tue caratteristiche?
“Mi piace giocare veloce, penso che sia una delle cose che mi rappresentano, ma posso adattarmi a qualsiasi esigenza della mia squadra. Alla fine, tutto ciò che vogliamo è vincere, quindi farò ciò che serve per farlo”.

E fuori dal campo?
“Sono felicemente sposata da un anno. Vivo a Omaha, nel Nebraska. Adoro passare il tempo con la famiglia, specialmente con mio marito, allenandomi, cucinando, ascoltando musica, sedendomi accanto al fuoco di notte, andando in spiaggia o al lago con la barca della famiglia, leggendo e andando in giro con il mio cane”.

E ora pronta a prendere la rotta di Bergamo?
“Sarò onesta: negli ultimi 10 anni, in questo periodo ho potuto prendermi, per la prima volta, una pausa che non fosse solo di una settimana o due. Ma ora sono pronta a rimettermi al lavoro. Ho la sensazione che sarà un’esperienza straordinaria”.

LA SCHEDA
Natalia Valentín nasce a Caguas (Porto Rico) il 12 settembre 1989.

Inizia a giocare a livello giovanile nelle Leonas de Ponce. Si trasferisce poi negli Stati Uniti d’America per motivi di studio, dove gioca per quattro anni nella Florida International. Nella stagione 2011 rientra in Porto Rico ed inizia la carriera professionista con le Leonas de Ponce. Nell’autunno del 2012 viene ingaggiata dalle Lancheras de Cataño per il Mondiale per club, dove si classifica al quarto posto.

Nella stagione 2013 torna alle Leonas de Ponce viene premiata quale Miglior palleggiatrice, MVP della Regular Season ed MVP dello All-Star Game. Nella stagione seguente raggiunge le finali scudetto e viene di nuovo premiata come miglior palleggiatrice del campionato, oltre che inserita nello All-Star Team del torneo.
Nella stagione 2015-16 lascia per la prima volta Porto Rico, approdando in Azerbaijan all’Azerrail, con cui vince lo scudetto, ritorna poi in patria per giocare i play-off scudetto 2016 con le Leonas de Ponce.

Nel campionato 2017-18 si trasferisce in Francia, dove difende i colori del Saint-Raphaël conquistando la Coppa di Francia 2018-19; nel marzo 2019, lascia il club francese e si trasferisce alle Llaneras de Toa Baja per la seconda parte della Liga.
Emigra in Polonia nella stagione 2019-20 per giocare con il Developres Rzeszów.

Con la Nazionale di Porto Rico debutta nel 2012 prendendo parte al World Grand Prix. Un anno dopo vince la medaglia di bronzo al campionato nordamericano. In seguito si aggiudica il bronzo alla Coppa panamericana 2014, l’argento ai XXII Giochi centramericani e caraibici e il bronzo prima alla NORCECA Champions Cup 2015 e poi al campionato nordamericano 2015.

Conquista la medaglia d’argento alla Coppa panamericana 2016, seguita da quella di bronzo nell’edizione seguente. Nel 2018 invece si aggiudica il bronzo alla Volleyball Challenger Cup 2018 e ai XXIII Giochi centramericani e caraibici.

foto fivb

Articoli correlati:

  1. A1F> Dal Canada arriva Bailey per l’attacco della Zanetti
  2. A1F> L’americana Courtney per l’attacco della Zanetti Bergamo
  3. A2M> Massa: Nelle mani di Giacomo Leoni.
  4. A2M> Civita: La regia rossoblù nelle mani di Marchiani.
  5. Superlega> La cabina di regia dei Block Devils nelle mani di Dragan Travica

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002