A2M> Brescia, Tiberti confermato al timone: “Non posso smettere prima di Cisolla!”

Simone Tiberti è al suo sesto anno consecutivo in maglia bianco blu: confermato in cabina di regia e presentato alla stampa presso la sede dello sponsor C.O.P.E. di Rezzato, il capitano vuole un’altra stagione ricca di soddisfazioni per Brescia e per i suoi tifosi.

Brescia, 3 luglio 2020 – La conferma di Simone Tiberti è stata ufficializzata venerdì mattina a Rezzato, presso la sede di C.O.P.E. Srl, partner di Atlantide e storica azienda a conduzione familiare che dal 1975 si occupa a Brescia del commercio di componenti per automazione industriale oleodinamica e pneumatica.

Tiberti, 40 anni a settembre, indosserà la maglia bianco blu della sua città, che lo acclama alla guida dei Tucani per la sesta stagione consecutiva. Lui, che confessa che il dubbio di lasciare l’attività sportiva si è insinuato – per fortuna senza convincerlo – e scherza dicendo di non poter certo smettere prima del Ciso, è sicuro di voler riscattare la chiusura forzata della stagione passata per garantire un altro anno di grande pallavolo ai tifosi bresciani.

“Per tutti noi il campionato scorso si è concluso con l’amaro in bocca della finale di Coppa Italia persa – ammette il capitano -. Riprendiamo da dove abbiamo interrotto, con voglia e entusiasmo. La squadra è a buon punto, si stanno concretizzando anche le ultime trattative e sono contento che possiamo ripartire sostanzialmente dal nucleo che la scorsa stagione ha fatto così bene”.

Il suo talento è sancito dai molti traguardi già raggiunti nella ventennale carriera in serie A: quattro promozioni in Superlega tra il 2004 e il 2014 come condottiero di Trieste, Santa Croce, Padova e Monza, una Coppa Italia di serie A2 conquistata nel 2005 cui seguirono i Giochi del Mediterraneo nel 2009. L’intelligenza e la visione di gioco ne amplificano le doti tecniche e fanno del Tibe un grande regista e un leader capace di motivare i suoi senza perdere mai la lucidità.

Dopo l’ultima stagione in Superlega con Monza nel 2015, ha fatto ritorno nella sua città natale per abbracciare il progetto ambizioso di far crescere la piccola Atlantide dell’allora presidente, e suo zio, Giuseppe Zambonardi.

Coach Zambonardi, dopo aver sottolineato che quest’anno iscriversi e riuscire a continuare la serie A2 vale già come una promozione, ha garantito che “Tiberti non smetterà mai e, se lo farà, sarà qui a Brescia. Sono sempre tranquillo con lui in campo perché è molto più che un regista, è un uomo-squadra con cui il confronto è prezioso e continuo”.

Luca Stanga, socio di C.O.P.E. Srl, ha concluso l’incontro spiegando: “Ci siamo avvicinati come partner alla pallavolo, perché è uno sport di squadra che fa crescere bene i nostri giovani. Siamo fieri di essere al fianco di Atlantide e di avere ospitato la presentazione del ‘faro’ di questa squadra. Come tifoso, visti i risultati ottimi dello scorso anno, per la stagione in arrivo punterei ai play off, come minimo”.

SIMONE TIBERTI

Nascita 13/09/1980 Brescia

Ruolo Palleggiatore

Altezza 180 cm

CARRIERA

2015/2020 A2 Sarca Italia Chef Centrale Brescia

2014/2015 A1 Vero Volley Monza

2012/2014 A2 Vero Volley Monza

2011/2012 A1 Fidia Padova

2010/2011 A2 Phyto Performance Padova

2009/2010 A2 Pallavolo Padova

2006/2009 A1 Acqua Paradiso Gabeca Montichiari

2005/2006 A2 Bancaetruria Eurospar Arezzo

2004/2005 A2 Codyeco S.Croce

2003/2004 A2 Reima Crema Samgas

2002/2003 A2 AdriaVolley Bernardi Trieste

2001/2002 A2 Gabeca Pallavolo Brescia

2000/2001 B1 Gabeca Pallavolo Brescia

1997/2000 C Acc. Pallavolo BS

1996/1997 C Colmark BS

PALMARES

2014 Campionato A2 (play off)

2011 Campionato A2 (play off)

2009 Giochi del Mediterraneo

2005 Campionato A2 e Coppa Italia A2

2003 Campionato A2

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. A2M> Centrale McDonald’s, dopo le conferme Cisolla e Tiberti i ritorni di Signorelli e Rodella
  2. A2M> Giovanni Ceccato pronto ad affiancare Tiberti in regia
  3. A2M> Tuscania, ecco il saturday night col Brescia di Cisolla
  4. A2M> Brescia: Paolo Crosatti: “Torno in famiglia”!
  5. Trofeo Città di Lumezzane: è Brescia la regina!

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002