CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia scalda i motori.

De Santis e Aversano centrano il diploma: «Ora non vediamo l’ora di poter tornare a giocare in campionato»

SABAUDIA (7/7/2020, ufficio stampa) – Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia scalda i motori, seppur a regime ridotto in attesa della ripartenza degli allenamenti di gruppo quando sarà possibile. Intanto le giocatrici della formazione pontina del presidente Alessandro Pozzuoli si stanno allenando tre volte a settimana e, in contemporanea, le giovani hanno concluso un’altra importante fase della stagione, quella scolastica. Mariasole De Santis, 18 anni, schiacciatrice della formazione sabaudiana, s’è appena diplomata al liceo scientifico Grassi di Latina e nel suo futuro c’è Giurisprudenza, così come Claudia Aversano, appena 19enne, altra banda del club di Sabaudia, che ha conseguito la maturità al Manzoni sempre di Latina e quasi sicuramente proseguirà gli studi iscrivendosi a Medicina. «Abbiamo vissuto tutte una fase molto complicata, prima la sospensione del campionato in un momento in cui, dopo una fase critica a livello di risultati, avevamo trovato la giusta alchimia tra di noi e i sistemi di gioco ne avevano beneficiato così come i risultati positivi che iniziavano a venire uno dietro l’altro, diciamo che il Covid-19 ha interrotto il nostro campionato nel nostro momento migliore – ha spiegato De Santis – poi durante il lockdown ci siamo allenate a casa, distanti l’una dall’altra ma unite grazie alla tecnologia, poi abbiamo finalmente potuto ritrovarci sul campo seppur con molte limitazioni dettate dai protocolli anche ancora oggi stiamo seguendo. Il futuro? Per ora ci alleniamo tre volte alla settimana e già è un buon passo avanti rispetto a prima». Poi la talentosa schiacciatrice allenata da coach Daniela Casalvieri passa a parlare del suo futuro. «Dopo la maturità scientifica ho deciso di iscrivermi a giurisprudenza, ci ho pensato molto e ho fatto questa scelta, sono molto appassionata di questo ambito ma mi piace anche molto scrivere, quindi il mio futuro lo immagino ricco di cose interessanti da fare – conclude Mariasole – sotto il profilo sportivo invece continuerò ad allenarmi nell’attesa di poter svolgere gli allenamenti alla vecchia maniera, tutte insieme a darcele di santa ragione sul campo, proprio con la grinta che mi piace tanto».

Nella foto: Mariasole De Santis, diplomata al Grassi


Ufficio Stampa Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia Pallavolo
Giuseppe Baratta

Articoli correlati:

  1. CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia Pallavolo scalda i motori
  2. CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia delle giovanissime balbetta a Roma
  3. CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia ad Artena per l’ultima sfida dell’anno
  4. CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia ribalta la partita e supera il Roma Centro
  5. CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia sconfitto a Roma in casa del KK Eur

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002