A2F> Cutrofiano blinda la sua regia con l’ingaggio di EMMA RIZZIERI

Si completa il reparto delle palleggiatrici. il binomio Avenia – Rizzieri si annuncia davvero interessantissimo.

Altro colpo di mercato in terra salentine. Approda alla corte di Carratù EMMA RIZZIERI, giovanissima campionessa, cresciuta nella cantera dell’Imoco Conegliano, squadra che da anni domina in Italia ed in Europa. EMMA nella scorsa stagione ha militato in B1, nel San Donà, squadra satellite proprio di Conegliano dimostrando di meritare la categoria nonostante la giovanissima età. Parliamo, infatti di un’atleta classe 2002, ancora under 19, che ha amplissimi margini di crescita. Alta 176 cm, RIZZIERI è elemento di carattere e presenza fisica, con una tecnica sopraffina. Inorgoglisce particolarmente tutto l’ambiente del Cutrofiano, che una società blasonatissima come Conegliano, creda nelle nostre pantere per permettere alle proprie giocatrici di crescere e fare esperienza. Una collaborazione importantissima di cui nell’ambiente si è molto fieri. In società non si nasconde la soddisfazione per questa importante operazione di mercato, non solo per essersi assicurato uno dei migliori prospetti a livello nazionale, ma anche per la fiducia dimostrata da Conegliano ed una collaborazione che certamente si vorrà rafforzare nel tempo.
Ancora un importante tassello per la rosa che affronterà il prossimo campionato di A2 e, in tal senso, ci saranno altre importanti novità in settimana, sia per la prima squadra che per il settore giovanile.

Vito Palanga
Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. A2F> Esperienza e qualità per la regia della Cuore di Mamma Cutrofiano
  2. A2F> Cutrofiano: In regia arriva la conferma di GIORGIA AVENIA
  3. B2F> Amando Volley: Camiolo promuove Emma Sturniolo
  4. A2F> Cutrofiano: GIORGIA QUARCHIONI sbarca in Salento
  5. A2M> La New Mater blinda la ricezione: Del Vecchio è gialloblù

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002