Superlega> La Cucine Lube Civitanova 2020-2021 è al lavoro

il programma della prima settimana

La Cucine Lube Civitanova ha iniziato a sudare all’Eurosuole Forum: dopo tanti mesi di stop, il palasport civitanovese (rigorosamente a porte chiuse) ha finalmente riaperto i battenti ai campioni del mondo. Primo giorno di lavoro oggi per i 12 uomini a disposizione di coach Fefè De Giorgi e del preparatore atletico Max Merazzi (Kovar, Marchisio, Juantorena, Balaso, Leal, Larizza, Rychlicki, Diamantini, De Cecco, Anzani, Falaschi, Hadrava, assenti giustificati Simon e Yant) con una seduta di pesi al mattino e di tecnica al pomeriggio, seguendo gli attuali protocolli di regolamentazione dell’attività sportiva. È il vero e proprio via alla preparazione della stagione 2020-2021, dopo il prologo delle visite mediche e dei test della settimana scorsa.

I prossimi sei giorni saranno dedicati soprattutto alla parte fisica, in particolare al mattino con delle sedute di atletica intervallate a sedute di pesi mentre i pomeriggi saranno dedicati al lavoro con la palla all’Eurosuole Forum o al riposo. A chiudere la settimana la domenica libera, infine, concessa dallo staff tecnico biancorosso.

Il programma della settimana dal 13 al 19 luglio

Lunedì: Pesi – Tecnica

Martedì: Atletica – Riposo

Mercoledì: Pesi – Tecnica

Giovedì: Atletica – Riposo

Venerdì: Pesi – Tecnica

Sabato: Atletica – Riposo

Domenica: Riposo – Riposo

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Da martedì Cucine Lube Civitanova al lavoro verso le trasferte con Ravenna e Vibo
  2. Superlega> La Cucine Lube Civitanova lavora all’Eurosuole Forum: iniziata la preparazione, il programma
  3. Cucine Lube Civitanova verso il derby di Champions League a Trento
  4. La Cucine Lube Civitanova si allena a porte chiuse all’Eurosuole Forum
  5. Da martedì Cucine Lube al lavoro per le sfide casalinghe con Dinamo Mosca e Vibo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002