Superlega> Il preparatore Max Merazzi svela i segreti della pre-season

“La continuità del lavoro è fondamentale”

“La fase di preparazione sta andando molto bene – dice Massimo Merazzi, trainer della Cucine Lube Civitanova, facendo il punto della situazione nella quarta settimana di lavoro dei biancorossi – Quest’anno le cose sono più facili, abbiamo la squadra praticamente al completo a differenza delle stagioni passate. Siamo in 13 e da domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani entrerà in gruppo anche l’ultimo dei nuovi arrivi, il cubano Marlon Yant. Poter lavorare tutti insieme è bello e motivante, rende per tutti i giocatori la fatica di inizio stagione probabilmente più piacevole. Tra sala pesi e lavoro di corsa posso dire di essere molto soddisfatto, spero che si proceda così anche nelle prossime settimane”.

“La prima parte della stagione è molto impostata sul lavoro fisico – continua il preparatore fisico biancorosso, originario di Como – è un aspetto importante, perché serve a mettere i giocatori nelle migliori condizioni possibili per svolgere bene la parte tecnica con la palla. A differenza degli anni precedenti, veniamo da un periodo di stop molto lungo, quindi ora come non mai cerchiamo di sistemare il più possibile i ragazzi dal punto di vista fisico. Nonostante la pausa forzata, ho trovato gli atleti meglio di come si poteva pensare, sono stati tutti responsabili e hanno lavorato a casa: devo dire che sono stati bravi, tutto il gruppo sta abbastanza bene fisicamente. E i nuovi arrivati sono innesti di qualità, sono ragazzi che hanno voglia di fare e si sono già amalgamati col resto della squadra che già era presente l’anno scorso”.

“Nelle prossime settimane – spiega Merazzi, al decimo anno consecutivo nello staff della Cucine Lube Civitanova – andremo a fare dei lavori più specifici per il gioco della pallavolo rispetto alla preparazione fisica più generale svolta finora: avrà molta importanza lo sviluppo della forza e dell’esplosività. Sto iniziando la mia decima stagione alla Lubevolley e sono molto contento di poter essere ancora qui. Ci impegniamo tutti i giorni con la consapevolezza che la continuità farà la differenza, credo che il segreto sia lavorare bene in ogni giornata di allenamento per provare a centrare tutti gli obiettivi che la stagione ci proporrà”.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia: Alberto Castelli è il vice preparatore atletico
  2. A1M> Il preparatore Ranocchi scalda i muscoli della M.Roma
  3. Max Merazzi chiude la prima serie di #campionidacasa
  4. Superlega> La carica di Jacopo Massari: “Entusiasmo e voglia di lavorare in questa primissima fase della stagione”
  5. B1F> Il punto sul lavoro fisico dell’Abo Offanengo con il preparatore atletico Massimiliano Mazzilli

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002