CF> Mesagne Volley: ecco il nuovo staff tecnico

Il Mesagne Volley rimette la nave in mare. Il mare in tempesta post Covid della pallavolo locale, che vede la società abbandonare la B2 per navigare le acque più tranquille del campionato regionale di serie C.
La scelta del sodalizio mesagnese, tuttavia, non deve essere vista come un passo indietro, ma come un momento di pausa dopo anni ai vertici della pallavolo pugliese. La crisi generata dal coronavirus ha intaccato le sicurezze di molte aziende del posto, spingendo il presidente Fabrizio Sportelli a rinunciare al titolo nazionale, che avrebbe necessitato di entrate che non potevano essere garantite in questo periodo di forti incertezze.
Il Mesagne Volley, quindi, non lascia ma riparte dalle sue giovani, risorsa inesauribile che in questi anni ha lanciato numerose atlete nei massimi campionati di serie A. Il condottiero di questa rinascita è una vecchia conoscenza della pallavolo mesagnese, Toni Maggiore, già tecnico gialloblu negli anni passati, sempre in serie C. A lui sarà affidato un progetto giovane, che mira a consolidare il ruolo di leader nel settore giovanile che la società messapica ricopre da anni.
Accanto al progetto della serie C, quest’anno sarà vagliato anche un progetto di Serie D/Prima Divisione, sotto la responsabilità di Antonio Fanelli, anche lui vecchia conoscenza del Palasport di via Udine.
Nuovo responsabile delle formazioni under, invece, è un nuovo acquisto, Marcello Presta, uno dei nomi più importanti della pallavolo salentina, con una ricchissima esperienza tra giovanili e prima squadra. Andrea Sportelli, Gabriella Carluccio e Ivana Ciullo saranno invece i formatori delle giovanissime leve gialloblu. Una garanzia di professionalità e capacità tecniche.
“Siamo contenti di questo nuovo inizio”, ammette il presidente Sportelli. “Non avremmo potuto scegliere una squadra migliore per riprendere le nostre attività. Lasciare la B ci è costato tanto, ma noi siamo una società seria e quindi abbiamo preferito ripartire con calma dopo questo dramma sportivo legato al coronavirus. Le giovani sono da sempre la nostra priorità, quindi era giusto ripartire con loro, dando fiducia alle nostre ragazze che, siamo certi, faranno parlare molto bene di loro. Le guide scelte per la stagione sono state accuratamente selezionate per le doti umane e tecniche. Toni ed Antonio sono di casa qui al Palasport, mentre grazie a Marcello proseguiremo la nostra collaborazione con il Taranto, iniziata lo scorso anno. Mesagne Volley è sinonimo di qualità a livello giovanile ormai da anni, quindi quest’anno ci aspettiamo una grande crescita del movimento, anche in relazione allo spazio che verrà dato alla nostra cantera”.
Nei prossimi giorni verrano presentati individualmente i nuovi tecnici e le giocatrici che formeranno il roster della serie C. Il Mesagne Volley riparte, più compatto ed agguerrito che mai. Stay Tuned!
MAURO POCI
Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. B2F> Il nuovo staff tecnico della Amando Volley
  2. Volley Terracina: Pino Percoco nuovo ingresso nello staff tecnico della società.
  3. B2F> Mesagne: di nuovo tra le mura amiche
  4. CF> Mesagne: nasce l’Appia Project Assi Manzoni BR
  5. B2F> Le prime mosse del Mesagne Volley

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002