B1F> Chromavis Abo inserita nel girone B

La prima squadra di Offanengo farà parte di un raggruppamento quasi interamente lombardo con unica eccezione la sarda Palau. Ostiano unico avversario ritrovato della scorsa stagione e uno dei due derby provinciali in arrivo (l’altro con l’Esperia Cremona)

OFFANENGO (CREMONA), 21 AGOSTO 2020 – Un girone quasi interamente lombardo, con l’unica eccezione relativa alla presenza della sarda Palau. OggiAggiungi un appuntamento per oggi (venerdì) la Fipav (Federazione italiana pallavolo) ha reso noto la composizione dei gironi di serie B nazionale, con la Chromavis Abo che ha conosciuto così le compagne di viaggio della nuova avventura in B1 femminile, la quarta consecutiva e della storia del sodalizio cremasco.

La prima squadra del Volley Offanengo 2011 è stata inserita nel raggruppamento B in compagnia di tre formazioni bergamasche (Don Colleoni, CBL Costa Volpino e Lemen Volley Almenno), una comasca (Tecnoteam Albese), due cremonesi (Esperia Cremona e Csv-Ra.Ma. Ostiano), due milanesi (Polisportiva Coop Novate, Visette Volley), una varesotta (Progetto Volley Orago), una lecchese (Acciaitubi Picco Lecco) e la sarda Capo d’Orso Palau.

Un girone ricco di qualità e quasi interamente nuovo per le neroverdi di coach Dino Guadalupi, che dalla scorsa stagione ritrovano solamente Ostiano, uno dei due derby provinciali previsti nella nuova avventura oltre a quello con l’Esperia Cremona.

“E’ un girone tendenzialmente molto forte – commenta il direttore sportivo della Chromavis Abo, Stefano Condina – livellato verso l’alto e logisticamente comodo con tutte squadre lombarde ad eccezione della lunga trasferta in Sardegna a Palau. Lecco e Albese sono due squadre costruite con un organico che punta alla promozione, altrettanto bene sul mercato hanno lavorato, costruendo ottime formazioni, Cremona, Palau e Costa Volpino, poi vengono le altre, tra cui alcune giovani dove spiccano il Lemen allenato da Atanas Malinov e il Progetto Volley Orago, il vivaio più forte della Lombardia. Personalmente, sono contento di incontrare nuovamente gli amici di Palau”.

Serie B1 femminile girone B:

Don Colleoni, CBL Costa Volpino, Lemen Volley Almenno, Tecnoteam Albese, Chromavis Abo, Csv-Ra.Ma. Ostiano, Esperia Cremona, Polisportiva Coop Novate, Visette Volley, Progetto Volley Orago, Acciaitubi Picco Lecco, Capo d’Orso Palau.

Nella foto, Stefano Condina, direttore sportivo della Chromavis Abo

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Cambio di rotta per la Chromavis Abo: emigra nel girone B
  2. B1F> Per la Chromavis Abo allenamento congiunto contro Lecco
  3. B1F> La Chromavis Abo inizia il girone di ritorno ospitando l’Arredo Frigo Makhymo
  4. B1F> La Chromavis Abo vince il derby con l’Esperia (3-0) e vola in finale al “Taverna”
  5. B1F> La Chromavis Abo non si ferma: il 29 torneo a Lecco e il 4 gennaio allenamento congiunto con Albese

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002