Superlega> La Cucine Lube Civitanova supera Perugia nel secondo allenamento congiunto

Va in archivio il secondo allenamento congiunto della stagione per la Cucine Lube Civitanova, ancora con la Sir Safety Conad Perugia all’Eurosuole Forum dopo quello andato in scena nella giornata di ieri. Juantorena e compagni, con una prestazione convincente e determinata, hanno vinto i primi tre parziali giocati. I due tecnici hanno poi fatto disputare un ulteriore quarto set per prolungare l’allenamento e dare spazio al resto delle rose a disposizione, parziale vinto dalla Sir.

Coach De Giorgi riparte con De Cecco-Rychlicki, Simon-Anzani, Juantorena-Leal, Balaso libero. Heynen inizia con Travica-Vernon Evans, Solé-Ricci, Leon-Ter Horst, Piccinelli libero.

Inizio dell’allenamento congiunto con molto equilibrio in campo, così come si era visto nella giornata di ieri, a scavare il primo break è il servizio di Simon (ace del 15-13) e il successivo turno in battuta dell’ex di turno Luciano De Cecco (18-14). È lo strappo decisivo, i biancorossi tengono bene in cambio palla, forti del 71% in attacco (7 punti per Leal) e chiudono 25-21.

La Cucine Lube Civitanova continua a condurre le danze nel secondo parziale disputato, salendo fino all’11-8 con l’attacco sempre protagonista. Perugia reagisce e con il muro di Leon (che sfrutta un servizio del neo entrato Plotnytskyi) aggancia i biancorossi a quota 13. Simon trova ancora due ace (16-13) ma Leon e Vernon-Evans non ci stanno (17-18). Juantorena risponde dai nove metri (20-18), Leon pure (20-20) e la battaglia degli ace continua con Leal (24-22): ci pensa proprio Juantorena a firmare il 25-23 con un gran colpo. 4 ace dei biancorossi fanno la differenza, nonostante i 9 punti di Leon.

Terzo set sempre in mano agli uomini di Fefè De Giorgi (6-2) che restano in campo con la formazione di partenza, mentre nella Sir ci sono Ter Horst e Sossenheimer in banda, Zimmermann in regia. Pian piano gli umbri risalgono agganciando la Cucine Lube Civitanova a quota 12, De Cecco ci prova (18-16) ma Perugia non molla (20-21): De Giorgi inserisce Falaschi e Hadrava, Leal picchia al servizio (22-21), si va ai vantaggi. Un contrattacco di Simon chiude il set (27-25). L’attacco biancorosso viaggia al 71%.

Nel quarto set supplementare disputato, spazio a Falaschi-Hadrava, Diamantini-Larizza, Leal-Yant con Marchisio libero nella Cucine Lube Civitanova. Stavolta è la Sir a partire col turbo (1-6), i biancorossi rientrano fino al -2 (8-10), Perugia scappa ancora (9-14) ma due muri consecutivi di Diamantini firmano il 12-14. Non basta, la Sir tiene e torna al +5 (15-20), chiudendo 21-25.

Parla coach Fefè De Giorgi

“Credo che abbiamo migliorato il nostro gioco rispetto a ieri, sono contento di aver potuto disputare questi allenamenti congiunti con Perugia, una squadra forte che ci dà la dimensione delle cose da sistemare o su cui lavorare sopra. Si sono viste tante cose interessanti da valutare, faremo le dovute riflessioni e continueremo col nostro lavoro. OggiAggiungi un appuntamento per oggi abbiamo gestito un po’ meglio l’attacco rispetto a ieri quando abbiamo commesso molti errori, siamo stati più lucidi. Ripeto, sono soddisfatto di aver disputato questi allenamenti con Perugia ma ci sono tante cose da sistemare, affronteremo le prossime settimane con determinazione per lavorare ancora con maggiore attenzione”.

Il tabellino

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Kovar n.e., Marchisio (L), Juantorena 11, Balaso (L), Leal 25, Larizza 1, Rychlicki 10, Diamantini 3, Simon 9, De Cecco 2, Anzani 6, Falaschi, Hadrava 2, Yant 2. All. De Giorgi

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Piccinelli (L), Ricci 8, Vernon-Evans 12, Travica, Ter Horst 16, Sossenheimer 8, Biglino n.e., Leon 12, Zimmerman 1, Solé 9, Russo n.e., Colaci (L), Atanasijevic n.e., Plotnytskyi 2.

Parziali: 25-21, 25-23, 27-25, 21-25

Cucine Lube: 20 battute sbagliate, 8 aces, 4 muri vincenti, 59% in attacco, 46% in ricezione (26% perfette). Perugia: 17 b.s., 3 ace, 11 m.v. 58% in attacco, 44% in ricezione (22% perfette).

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia: ottimo allenamento congiunto a Civitanova
  2. Superlega> Una grande Cucine Lube Civitanova batte 3-1 Perugia
  3. Superlega> Perugia: va alla Lube il big match di Civitanova
  4. Play Off Scudetto Credem Banca: vittoria della Cucine Lube Civitanova che batte 3-0 la Sir Safety Conad Perugia e pareggia 2-2.
  5. Superlega> Giornata no in Gara 1 di Finale, Cucine Lube ko 3-0 a Perugia

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002