Beach> AIBVC Cup, a Modena la seconda tappa del tour

Senza un attimo di sosta si continua a schiacciare sulla sabbia. Sabato e domenica sarà il Mutina Beach di Modena a ospitare la seconda tappa dell’AIBVC Cup, organizzato dalla stessa Associazione Italiana Beach Volley Club, grazie alla partnership con BPER Banca, Swisscare ed E-R Vince lo Sport. Per questo secondo fine settimana il tour si sposta dalla Romagna all’Emilia, cavalcando la grande tradizione di questa disciplina nella regione. Sarà una tappa di grande appeal con molti interpreti della disciplina, ben 5mila euro di montepremi da dividere tra maschile e femminile. Tutti gli eventi saranno organizzati con presenza contingentata del pubblico in base alle normative delle regioni che ospitano il torneo e con la massima attenzione e il massimo rispetto dei protocolli emanati dall’ASI, l’Ente a cui AIBVC è affiliato, che si attiene alle regole dettate dal Comitato Tecnico Scientifico per garantire la sicurezza di tutti.

Nella struttura di Roberto Reggiani scenderanno in campo maschile ancora Andrea Lupo e Francesco Vanni, dopo il secondo posto ottenuto a Bellaria e forti del primo posto nell’entry list. Potrà fare sicuramente bene la coppia numero due composta da Andrea Marta e Francesco Margaritelli. Sorprese dal tandem arrivato terzo in Romagna, ovvero dall’ex campione italiano Gianluca Casadei con Davis Krumins. “L’amore per questo sport è sbocciato dopo qualche anno che mi sono avvicinato alla pallavolo – dice il beacher -, ho rinunciato anche a una carriera importante per questa disciplina che oggiAggiungi un appuntamento per oggi è diventata la mia professione. Vivo di beach volley, gioco, alleno, cerco di promuovere il movimento al Mutina Beach, nato da tre anni. Per me è lo sport più bello e per questo consiglio a tutti di provare. A un ragazzo che si avvicina per la prima volta dico di non mollare e di superare le prime difficoltà perché poi ci si diverte molto. Al Mutina ce ne saranno delle belle”. Sorprese potrebbero arrivare da De Luca-Siedykh e da Di Stefano-Casellato. Manni-Bonifazi, vincitori della prima tappa, non ci saranno per motivi di lavoro, ma li ritroveremo nella terza tappa di Viareggio. Il tabellone si giocherà con 20 coppie (12+8 dalle qualifiche) con pool play e poi eliminazione diretta. In campo femminile di nuovo Jessica Allegretti, ma stavolta giocherà con sua sorella Debora per un ritorno al passato dal grande fascino. Ci sarà un’altra campionessa d’Italia 2019, Giulia Toti, la romana torna così a calcare gli arenili italiani con Eleonora Annibalini. Ci vogliono riprovare Giorgia Gianandrea e Jennifer Luca, non vorranno esser da meno le numero tre Foresti-Franzoni. Il tabellone sarà a 12 coppie (8+4 dalle qualifiche) con pool play e poi eliminazione diretta. Wilson, pallone ufficiale, Volleyball Italia sarà protagonista con AVP OPTX Game Ball.

Tutte le partite del campo centrale potranno essere nella giornata di domenica in streaming su OA Sport e ovviamente sulle pagine Facebook collegate a Beach Volley Italia Tour e AIBVC.

Ufficio Stampa
Associazione Italiana Beach Volley Club
Via dell’Arte, 85 – 00144 Roma (RM)

Articoli correlati:

  1. Beach Volley Winter Tour Lazio, seconda tappa nel week-end
  2. Beach> AIBVC, Lequaglie “A ottobre il circuito invernale per club, vogliamo far giocar tutti.
  3. C.Italiano Beach: annullata la seconda tappa di Ostia
  4. Beach> AIBVC Cup, Bonifazi-Manni e Bertozzi-Mazzotti vincono la tappa di Bellaria
  5. A Ostia la seconda tappa dell’ “Overture Beach Volley Tour Lazio 2011 – Trofeo Le Squisivoglie

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002