Emanato un aggiornamento del protocollo per la gestione e ripresa delle squadre di Serie A

La Federazione Italiana Pallavolo, insieme alle Leghe di pallavolo serie A Maschile e Femminile, ha emanato un aggiornamento del protocollo dedicato all’attività delle squadre di alto livello (serie A), sempre nel pieno rispetto della normativa statale e regionale, connessa al rischio di diffusione da Covid-19.
Come noto il documento è nato dalla necessità di definire un percorso specifico riservato ai club di pallavolo di serie A e alle squadre Nazionali di pallavolo, beach volley e sitting volley, che si aggiunge a quello già stabilito dal protocollo Fipav per la gestione e la ripresa dell’attività.
Lo scopo principale del documento è quello di fornire le massime garanzie, oggi possibili, per tutelare la salute degli atleti, degli ufficiali di gara e di tutti gli addetti ai lavori, recependo le indicazioni del CTS, al fine di ridurre al minimo il rischio di contagio (nuovi casi).
Il nuovo protocollo, così come i dettagli sulla documentazione fino ad ora pubblicata, è disponibile nella sezione dedicata https://www.federvolley.it/aggiornamenti-su-covid-19

Fipav

Articoli correlati:

  1. Protocollo Fipav, aggiornamento in base al DPCM 14 luglio
  2. Fipav: il protocollo per la ripresa degli allenamenti
  3. Protocollo Fipav ripresa allenamenti numero 8
  4. Protocollo FIPAV. Nota Federale del 25 maggio 2020
  5. Aggiornamento Protocollo: le possibili modalità d’allenamento per la Pallavolo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002