A1F> Il big match Imoco-Savino Del Bene apre la 3^ giornata, live su Rai Sport HD.

Domenica su LVF TV tutte le altre gare, ancora free!

Con l’anticipo tra Imoco Volley Conegliano e Savino Del Bene Scandicci, ripetizione della semifinale di Supercoppa Italiana disputata a Vicenza in Piazza dei Signori, si apre la 3^ giornata del Campionato di Serie A1 Femminile, che segnerà su quasi tutti i campi il ritorno del pubblico, seppur in misura contenuta. Il match tra le pantere di Daniele Santarelli e le toscane di Massimo Barbolini, in programma sabato sera alle 20.30, sarà trasmesso in diretta su Rai Sport HD. Entrambe le squadre hanno cominciato la Regular Season con due vittorie – che sono valse 6 punti per le trevigiane e 5 per le scandiccesi – e dunque in palio al PalaVerde c’è il primato della classifica. Rispetto alla gara di inizio settembre, le gialloblù avranno una Kimberly Hill in più, negativa ai test anti-COVID, e una Folie in meno, alle prese con la rieducazione dopo l’intervento al ginocchio destro. “Affrontiamo domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani un’altra avversaria forte che come successo con Busto abbiamo già incrociato in Supercoppa – racconta coach Santarelli -. Impegni molto utili in questo momento per la crescita della nostra squadra. Come noi anche Scandicci viene da due vittorie, prevedo una gara combattuta e spettacolare, loro con il recupero di Malinov sono praticamente al completo, quindi sicuramente ne uscirà un bello spettacolo per il nostro pubblico che finalmente, anche se soltanto qualche centinaio, tornerà a sostenerci al Palaverde. Il rientro di Kimberly? E’ bellissimo averla di nuovo qui con noi, lei è una delle più forti del Mondo e qui ormai è casa sua”. “Conosciamo tutti Conegliano, non ha bisogno di presentazioni – spiega Ofelia Malinov, capitana della Savino Del Bene ormai ristabilita -. Mi aspetto una partita combattuta e mi auguro di vedere una crescita, punto dopo punto. Dobbiamo provare a migliorare il nostro gioco, soprattutto contro una squadra che sbaglia veramente poco. Siamo giovani e abbiamo bisogno di crescere giocando questo tipo di queste partite. Dobbiamo andare al PalaVerde con positività spingendo al massimo delle nostre possibilità. Misurandosi con i più forti capiremo quale sarà il nostro livello, è un ottimo test anche se arriveremo al massimo più avanti”.

Domenica pomeriggio, in diretta esclusiva su LVF TV (ancora per questo weekend in modalità free), le altre 4 gare del turno, mentre è stata rinviata a data da destinarsi il match tra Saugella Monza e Il Bisonte Firenze, a causa dell’assenza di Marco Mencarelli, coach delle bisontine e della Nazionale U17 femminile impegnata in questi giorni in Montenegro per l’Europeo di categoria.

Impegni esterni per Delta Despar Trentino e Bosca S.Bernardo Cuneo, che condividono con l’Imoco la prima posizione in classifica. Le neopromosse gialloblù faranno visita alla Unet E-Work Busto Arsizio, che al contrario è alla ricerca dei primi punti dopo i ko con Monza e Conegliano. Marco Fenoglio, coach delle farfalle, ritrova finalmente la sua palleggiatrice titolare Jordyn Poulter, potrà per la prima volta in stagione schierare la formazione al completo, con Gray in posto 4. “Abbiamo già messo da parte le prime due sconfitte, anche se pesano perché siamo ancora a zero punti in classifica – chiarisce capitan Gennari -. A maggior ragione dunque abbiamo tanta voglia e determinazione per affrontare la partita di domenica, siamo riuscite ad allenarci al completo questa settimanaAggiungi un nuovo appuntamento per questa settimana e sono molto positiva. Con Trento sarà una lotta: è una squadra tosta, che gioca un’ottima pallavolo. Ci sono molte ragazze giovani, ma contraddistinte da una grande grinta e quindi dovremo dare veramente il 100% per trovare la nostra prima vittoria”. “E’ inutile dire che si alzerà nuovamente l’asticella – spiega Matteo Bertini, tecnico della capolista –. L’avevo già detto alla vigilia della sfida con Casalmaggiore e sarà così anche in questa circostanza perché andremo ad affrontare una squadra davvero molto forte. Busto Arsizio, tra l’altro, ritroverà la sua alzatrice titolare. Per questo dovremo essere bravi a calarci immediatamente nel match e a trovare strada facendo le contromisure al gioco proposto da Poulter. Dal punto di vista mentale vorrei rivedere il medesimo approccio che ha caratterizzato le prime due partite: questa volta sarà probabilmente ancor più difficile, perché troveremo dall’altra parte della rete una squadra che cercherà di aggredirci fin dal primo scambio”.

La Bosca S.Bernardo sarà di scena a Perugia per sfidare la Bartoccini Fortinfissi. Un altro testa-coda, dicono i numeri, ma sarà lecito attendersi grande equilibrio. “Come tutte le settimane ci stiamo preparando lavorando in base alle caratteristiche della squadra che dovremo affrontare – spiega Helena Havelkova, schiacciatrice delle umbre -. Ovviamente abbiamo lavorato anche su quelle cose che ancora non ci stanno venendo bene. Ci sarà sicuramente da fare attenzione ad Alice Degradi, ho giocato con lei a Busto e so quanto sia forte, in questo periodo poi sta giocando veramente bene quindi dovremo prestarle un’attenzione particolare”. “Perugia ha un organico di tutto rispetto con tante giocatrici di esperienza e di alto livello – dichiara il tecnico di Cuneo Andrea Pistola –. Le prime due partite di campionato fanno poco testo: quella che incontreremo domenica è una squadra da temere sotto tutti i punti di vista. Dobbiamo cercare di mantenere il nostro livello di gioco e l’entusiasmo con cui abbiamo iniziato la stagione, fondamentale per continuare a fare punti e offrire buone prestazioni”.

Cercano punti Zanetti Bergamo e VBC èpiù Casalmaggiore, che per motivi diversi devono ancora oliare i meccanismi di squadra. “Siamo stati penalizzati dall’arrivo all’ultimo di molte ragazze e non abbiamo ancora trovato l’alchimia giusta per scendere in campo e dare il meglio – rileva Francesca Marcon, tra le tante ex della sfida -. Certo fino adesso ci siamo comunque allenate bene, ma abbiamo bisogno di rodaggio. Il livello di ogni squadra è alto questa stagione, ma Casalmaggiore mi sembra più abbordabile rispetto a Novara e giocando in casa dobbiamo a maggior ragione puntare a fare punti davanti al nostro pubblico. Il pubblico, soprattutto a Bergamo, è sempre stato un punto di forza. Ci sono mancati tantissimo e poterli rivedere e risentire domenica, anche se non proprio tutti, sarà un grande punto a nostro favore”. “Andiamo a Bergamo molto motivate – dice Francesca Bonciani, palleggiatrice della Società rosa che è ancora alla ricerca di una regista da affiancarle – e determinate a rimboccarci le maniche per mettere in campo quella grinta che forse ci è un po’ mancata domenica scorsa. Noi ci crediamo molto e adesso dobbiamo dimostrarlo”.

Alle 18.30 il derby piemontese tra Reale Mutua Fenera Chieri e Igor Gorgonzola Novara, le due formazioni che hanno osservato il turno di riposo nelle prime due giornate di Campionato. “Sono e siamo contentissime di tornare finalmente a giocare in casa – le parole di Alessia Mazzaro, centrale chierese -. Dispiace moltissimo per il pubblico che non potrà entrare al PalaFenera ma sono sicura che in un modo o nell’altro tiferà per noi. È una partita che reputiamo importantissima e anche loro sicuramente la sentono molto. L’allenamento congiunto della scorsa settimana con Novara è andato bene ma sappiamo che in partita esce fuori il vero carattere di una squadra. Noi speriamo di continuare a fare quello che abbiamo fatto in queste due settimane che abbiamo avuto per prepararci. Faremo del nostro meglio per cercare di portare a casa il miglior risultato possibile”. “Chieri ha un buon sistema di gioco, lo abbiamo potuto vedere in queste prime uscite e sperimentarlo anche direttamente nell’amichevole disputata un paio di settimane fa – ricorda Sara Bonifacio, centrale delle igorine -. Credo che la chiave per noi stia nell’essere incisive in battuta, cosa che dovrebbe limitare un po’ il loro gioco veloce e costringerle a situazioni più scontate. Da parte nostra dovremo essere invece interpretare al meglio la fase di cambio palla. La squadra? Ci vuole sicuramente ancora un po’ di tempo per trovare gli equilibri ottimali, a volte siamo altalenanti e questo può essere parte del nostro percorso di crescita ma dovremo essere brave a superare presto questa fase. Credo che siamo sulla buona strada, ora ovviamente dovremo dimostrarlo sul campo”.

Riposa la Banca Valsabbina Millenium Brescia.

RAI SPORT
Una partita per ogni turno di Campionato sarà trasmessa in esclusiva e in alta definizione su Rai Sport HD, canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat. La telecronaca è affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani. Per la 3^ giornata, appuntamento sabato 3 ottobre alle 20.30 al PalaVerde per Imoco Volley Conegliano-Savino Del Bene Scandicci.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A1 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV: anche le partite della 3^ giornata sono visibili gratuitamente!

LIVESCORE
I risultati e le statistiche in tempo reale di tutte le gare di Serie A Femminile sono disponibili sull’homepage del sito ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile (www.legavolleyfemminile.it). I Campionati di Serie A1 e Serie A2 e tutti gli eventi della stagione 2020-21 si possono seguire in qualsiasi momento grazie all’App Livescore Lega Volley Femminile, compatibile con sistemi iOS e Android e scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store.

PHOTOGALLERY
Le più belle foto di Zanett Bergamo-VBC èpiù Casalmaggiore, a cura di Filippo Rubin, saranno disponibili sulla pagina Flickr e sul sito ufficiale di Lega. Le foto sono liberamente scaricabili e utilizzabili previa citazione del credito “Foto Rubin x LVF”.

SERIE A1 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DELLA 3^ GIORNATA
Sabato 3 ottobre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Imoco Volley Conegliano – Savino Del Bene Scandicci ARBITRI: Piperata-Rapisarda ADDETTO VIDEOCHECK: Casarin
Domenica 4 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Delta Despar Trentino ARBITRI: Tanasi-Verrascina ADDETTO VIDEOCHECK: Caporotundo
Zanetti Bergamo – VBC èpiù Casalmaggiore ARBITRI: Venturi-De Simeis ADDETTO VIDEOCHECK: Artina
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Bosca S.Bernardo Cuneo ARBITRI: Frapiccini-Merli ADDETTO VIDEOCHECK: Varfaj
Domenica 4 ottobre, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Igor Gorgonzola Novara ARBITRI: Canessa-Palumbo ADDETTO VIDEOCHECK: Minelli
* Rinviata a data da destinarsi Saugella Monza – Il Bisonte Firenze
Riposa: Banca Valsabbina Millenium Brescia

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 6; Delta Despar Trentino 6; Bosca S.Bernardo Cuneo 6; Savino Del Bene Scandicci 5; Igor Gorgonzola Novara 3*; Reale Mutua Fenera Chieri 3*; Saugella Monza 3; Il Bisonte Firenze 2; Banca Valsabbina Millenium Brescia 1; Zanetti Bergamo 1; VBC èpiù Casalmaggiore 0; Bartoccini Fortinfissi Perugia 0; Unet E-Work Busto Arsizio 0.
*una partita in meno

Articoli correlati:

  1. Samsung Volley Cup: Zanetti-Savino Del Bene apre la penultima giornata live su Rai Sport + HD.
  2. A1F> Imoco-Savino Del Bene è il big match dell’8^ giornata.
  3. A1F> Savino Del Bene-Bosca S.Bernardo in diretta su Rai Sport HD apre la 2^ giornata.
  4. A1F> èpiù Pomì-Imoco sabato su Rai Sport HD apre la 16^ giornata.
  5. Master Group Sport Volley Cup A1: Liu Jo-Imoco apre la 10^ giornata sabato alle 18.30 su Rai Sport 2.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002