U20M> Sette casi di positività Covid-19 nella delegazione azzurra

La delegazione italiana che ha preso parte ai Campionati Europei Under 20 Maschili, di ritorno dalla manifestazione e come stabilito dalla procedura FIPAV, è stata sottoposta a tampone prima del definitivo trasferimento nei luoghi di residenza. L’esito degli esami è risultato essere positivo per sette membri della delegazione che a questo punto, al completo, osserverà un periodo di quarantena secondo i protocolli delle autorità sanitarie governative. La Federazione Italiana Pallavolo naturalmente monitorerà la situazione e attuerà tutte le procedure del caso per garantire il più veloce ritorno alla normalità per l’intera delegazione.

Fipav

Articoli correlati:

  1. U20M> Europei: Turchia e Ucraina lasciano la manifestazione per positività Covid-19
  2. L’estate azzurra di Promoball continua con la convocazione di Elisa Marinoni nella Prejuniores
  3. Comunicato congiunto Fipav, Fip e Figh
  4. Anche Massimo Righi e Mauro Berruto nella #Maratona post Covid di ELEVEN SPORTS
  5. A3M> La Sabaudia Pallavolo esce dal periodo di quarantena dopo la positività del medico sociale e di altri dirigenti.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002