Superlega> Lube: La settimana del big match a Modena, il programma

Reduci dal giorno di riposo, i biancorossi sono tornati oggi al lavoro con la consapevolezza di aver capitalizzato il doppio turno casalingo in SuperLega Credem Banca. All’Eurosuole Forum la Cucine Lube Civitanova ha conquistato 6 punti in due partite, senza concedere set e interpretando i confronti in modo esemplare.

Gli uomini di Fefè De Giorgi hanno steso con il massimo scarto sia la Kioene Padova che l’Allianz Milano in rapida successione. Un bottino prezioso per consolidare il secondo posto, staccare in classifica i rivali meneghini, scivolati a -6, e tenere il ritmo della capolista Perugia, avanti di una sola lunghezza.

Gli atleti hanno trascorso la mattinata odierna in sala pesi, mentre nel pomeriggio si sottoporranno al tampone insieme allo staff, per poi prendere parte al primo allenamento settimanale. Per Juantorena e compagni in vista c’è l’insidiosa quanto stimolante trasferta dell’ottava di Regular Season, in programma domenica 1 novembre (ore 18) al PalaPanini di Modena contro la Leo Shoes, attualmente quarta e con una gara da recuperare.

Il programma di lavoro – 26 ottobre/1 novembre

Lunedì: riposo

Martedì: pesi – tecnica

Mercoledì: riposo – tecnica

Giovedì: riposo – tecnica

Venerdì: pesi – tecnica

Sabato: riposo – tecnica

Domenica: tecnica – 8ª andata SuperLega vs Leo Shoes Modena (ore 18, PalaPanini – Modena)

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. SuperLega> Lube: Via ad un’altra intensa settimana
  2. Superlega> Lube, Via alla quinta settimana di preparazione: il programma di lavoro
  3. Superlega> Lube al lavoro, in arrivo altri due appuntamenti in SuperLega con Verona e Modena
  4. Superlega> Lube già al lavoro, in arrivo la doppia sfida con Modena
  5. Superlega> Lube, Quarta settimana di preparazione, il programma: da mercoledì c’è anche Marlon Yant

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002