SuperLega Credem Banca: sabato Padova ospita Milano con diretta RAI Sport.

Rinviate Perugia – Modena, Monza – Ravenna e Civitanova – Cisterna

La 9a giornata di andata della SuperLega Credem Banca si apre sabato 7 novembre (ore 18.15 diretta RAI Sport) con l’anticipo tra Padova e Milano. Il giorno successivo sono in programma due gare, visto il rinvio a data da destinarsi di Perugia – Modena, Monza – Ravenna e Civitanova – Cisterna. Alle 18.00 va in scena il confronto tra Trento e Vibo, mentre Verona riceve la visita di Piacenza.

Strada in salita per la Kioene Padova, penultima dopo la sesta sconfitta di fila. Avanti di un set a Piacenza, la formazione patavina ha subito la rimonta degli emiliani e dovrà evitare cali di tensione in casa nell’anticipo contro l’Allianz Milano, terza forza del torneo che in settimana si è qualificata agli Ottavi di Challenge per il ritiro dei rivali lettoni. Archiviata l’8a di Regular Season da spettatori per il rinvio del match con Perugia, i meneghini devono riscattare la netta battuta d’arresto del 7° turno a Civitanova. Gli ambrosiani hanno il naso avanti nei 13 scontri diretti con i veneti grazie a 7 successi e 6 sconfitte. Ishikawa e Maar tornano alla Kioene Arena da rivali.

Settima a 10 punti e distanziata di 13 lunghezze dalla vetta, l’Itas Trentino deve ancora recuperare il posticipo del 5° turno di andata con Modena (rinviata la gara di giovedì scorso). Gli uomini di Lorenzetti nell’ultimo turno hanno riscattato la beffa al tie break in Brianza conquistando 3 punti a Cisterna di Latina con una rimonta degna di nota nel quarto set. Alla BLM Group Arena arriva la vivace Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, che nonostante il passo falso casalingo in 4 set con Piacenza sta disputando una Regular Season molto positiva, come dimostrano il quarto posto a 13 punti e le 5 vittorie fin qui raccolte in 8 gare, ovvero lo stesso numero di successi centrati nelle 20 partite della passata stagione regolare, poi bloccata per il lockdown. I precedenti con l’Itas non sorridono a Vibo, vincente 5 volte su 34.

Ottava in classifica a quota 9, la NBV Verona ha vinto al tie break un match combattuto con Cisterna nel 7° turno per poi restare in standby nella giornata successiva visto il rinvio della trasferta a Ravenna. Gli scaligeri si apprestano a disputare la seconda partita consecutiva all’AGSM Forum. In Veneto arriva la Gas Sales Bluenergy Piacenza, rigenerata dai successi a Vibo Valentia e in casa con Padova, entrambi per 3-1. Gli emiliani ora sono sesti a 12 punti in coabitazione con i cugini modenesi, quinti per il miglior quoziente set. Veronesi e piacentini si sono affrontati solo due volte conquistando una vittoria a testa. L’unico ex nei roster è l’alzatore Baranowicz, a Verona nel biennio 2015-2016.

9a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 7 novembre 2020, ore 18.15
Kioene Padova – Allianz Milano
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Brancati-Goitre) Terzo arbitro: Angelucci
Addetto al Video Check: Casarin Segnapunti: Bridda

Itas Trentino – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Diretta Eleven Sports, YouTube Eleven Sports e MyCujoo
(Sobrero-Santi) Terzo arbitro: Pernpruner
Addetto al Video Check: Miggiano Segnapunti: Tomasi

Domenica 8 novembre 2020, ore 19.30
NBV Verona – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta Eleven Sports, YouTube Eleven Sports e MyCujoo
(Vagni-Curto) Terzo arbitro: Bolici
Addetto al Video Check: Gioia Segnapunti: Sartor

Rinviate a data da destinarsi
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena
Vero Volley Monza – Consar Ravenna
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Cisterna

Classifica
Cucine Lube Civitanova 23, Sir Safety Conad Perugia 21, Allianz Milano 14, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 13, Leo Shoes Modena 12, Gas Sales Bluenergy Piacenza 12, Itas Trentino 10, NBV Verona 9, Vero Volley Monza 7, Consar Ravenna 6, Kioene Padova 4, Top Volley Cisterna 4

1 partita in meno: allianz Milano, Consar Ravenna, Itas Trentino, Leo Shoes Modena, NBV Verona, Sir Safety Conad Perugia

Kioene Padova – Allianz Milano

PRECEDENTI: 13 (6 successi Padova, 7 successi Milano)
EX: Yuki Ishikawa a Padova nel 2019/20, Stephen Timothy Maar a Padova nel 2016/17.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Jean Patry – 8 punti ai 500 (Allianz Milano)
In carriera: Sebastiano Milan – 7 punti ai 1100 (Kioene Padova), Yuki Ishikawa – 4 ace ai 100, Stephen Timothy Maar – 11 punti ai 1100, Matteo Piano – 2 ace ai 100, Riccardo Sbertoli – 1 muro vincente ai 100 (Allianz Milano)

Jacopo Cuttini (Kioene Padova): “Affronteremo la terza forza di questo campionato e, come tutte le gare, servirà un’impresa. A Piacenza abbiamo disputato forse la miglior partita della stagione in termini numerici, ma purtroppo non abbiamo raccolto nulla. Questo però è un gruppo giovane che difficilmente si fa abbattere. Per cui proveremo ad alzare la testa subito, perché questi ragazzi se lo meritano”.
Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): “Con Padova sarà una bellissima partita nel mio modo di vedere la pallavolo. La Kioene è una squadra che ha nella battuta un’arma straordinaria unita alle loro qualità nel muro-difesa. Dall’altra parte della rete troveranno una Milano che proverà ad essere attrezzata per contenere il loro servizio e giocare con intelligenza contro il muro avversario”.

Itas Trentino – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

PRECEDENTI: 34 (29 successi Trento, 5 successi Vibo Valentia)
EX: Nessuno
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Andrea Argenta – 11 punti ai 1500 (Itas Trentino)
In carriera: Andrea Argenta – 7 punti ai 1600, Simone Giannelli – 12 punti ai 700 (Itas Trentino), Enrico Cester – 7 punti ai 2100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)

Simone Giannelli (Itas Trentino): “Dopo l’importante vittoria a Cisterna di Latina di domenica scorsa vogliamo continuare a correre e a risalire la classifica; la partita casalinga con Vibo ci offre l’opportunità per sbloccarci anche in casa dove sino ad ora in campionato non abbiamo mai vinto. Daremo il massimo, indipendentemente da chi scenderà in campo”.
Torey Defalco (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Con Trento sarà una partita molto dura ma se restiamo concentrati e lucidi penso che potrà andare bene. Non abbiamo nessuna intenzione di arrestare la nostra corsa. I risultati che abbiamo raggiunto fino ad ora sono frutto dell’allenamento fisico e mentale. La squadra è forte quest’anno e sono molto felice di vivere in un posto così bello. Obiettivi? Non so con certezza dove potremo arrivare, ma se non abbassiamo la guardia e continuiamo ad impegnarci per come stiamo facendo, i risultati non potranno che continuare ad arrivare. La gara di domenica scorsa contro Monza ha ripagato il lavoro di noi giocatori e di tutto lo staff tecnico. Il premio personale quale migliore del match lo voglio condividere con i miei compagni che mi hanno aiutato a fare una bella prestazione: il nostro è un gruppo unito in cui ci aiutiamo sempre l’uno con l’altro”.

NBV Verona – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 2 (1 successo Verona, 1 successo Piacenza)
EX: Michele Baranowicz a Verona nel biennio 2015-2016
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Stephen Boyer 25 punti ai 1000 (NBV Verona), Trevor Clevenot – 5 ace ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In carriera: Thomas Jaeschke – 11 punti ai 500 (NBV Verona), Trevor Clevenot – 14 punti ai 1600 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

Jonas Aguenier (NBV Verona): “La vittoria con Cisterna ci è servita per trovare ancora più carica in allenamento. Non aver potuto giocare con Ravenna è stato un vero peccato, ma in un periodo come questo, tra mille difficoltà, dovremo farci l’abitudine. In questa settimana ci siamo allenati poco purtroppo perché dovendo giustamente rispettare il protocollo sanitario, sono state davvero poche le ore che abbiamo trascorso in palestra. Domenica troviamo Piacenza, che ha una partita in più rispetto a noi all’attivo e che sta giocando davvero una pallavolo di alto livello. Bernardi è una leggenda e penso che il suo contributo si sia fatto sentire. Russel è il giocatore di punta, ma ce ne sono molti altri da tenere d’occhio. Il nostro obiettivo sono i tre punti e per questo ce la giocheremo a viso aperto, con grande convinzione”.
Aaron Russell (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Vedo la nostra squadra in crescita, ci stiamo abituando al nostro stile di gioco e i meccanismi stanno girando meglio rispetto all’inizio. Lavoriamo bene sia in sala pesi sia in campo e stiamo migliorando ogni settimana e speriamo di andare avanti su questa strada. Verona è una squadra forte e ha dimostrato di vincere anche con squadre di alto livello in queste giornate di campionato. Credo che i punti di forza siano il muro e la difesa come tutte le squadre allenate da coach Stoytchev ma anche l’attacco e la battuta. Sarà una partita impegnativa”.

Serie A2 Credem Banca
Cuneo – Reggio Emilia spostata a martedì 10 novembre

La gara BAM Acqua San Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia, in programma domenica 8 novembre e valida per la 4a giornata di Serie A2 Credem Banca, verrà disputata martedì 10 novembre alle ore 19.00.

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: sabato 23 novembre Padova – Latina alle 18.00 con diretta RAI Sport.
  2. SuperLega Credem Banca: sabato 3 ottobre alle 18.00 il derby tra Monza e Milano con diretta RAI Sport.
  3. SuperLega Credem Banca: I numeri della 2a giornata di andata
  4. SuperLega Credem Banca: I numeri della 5a giornata di andata
  5. SuperLega Credem Banca: I numeri dell’8a giornata di andata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002