SuperLega Credem Banca: Padova graffia ma il tie-break sorride a Milano

Risultato 9a giornata di SuperLega Credem Banca
Kioene Padova – Allianz Milano 2-3 (16-25, 25-21, 15-25, 25-18, 11-15)

Kioene Padova – Allianz Milano 2-3 (16-25, 25-21, 15-25, 25-18, 11-15) – Kioene Padova: Shoji 3, Wlodarczyk 10, Vitelli 6, Stern 23, Milan 4, Volpato 7, Gottardo (L), Casaro 0, Danani La Fuente (L), Bottolo 16, Merlo 0, Ferrato 0. N.E. Fusaro, Canella. All. Cuttini. Allianz Milano: Sbertoli 1, Ishikawa 17, Kozamernik 10, Patry 11, Maar 19, Piano 8, Staforini (L), Pesaresi (L), Weber 1, Basic 9, Daldello 0, Mosca 1. N.E. All. Piazza. ARBITRI: Brancati, Goitre. NOTE – durata set: 24′, 31′, 22′, 26′, 19′; tot: 122′.

Quella della Kioene Arena verrà ricordata come l’unica gara giocata della giornata 9a giornata di andata della SuperLega 2020/2021. La Kioene Padova prende un punto nella gara contro la terza forza del campionato, ma lascia qualche pallone di troppo nel set decisivo. Yuki Ishikawa, ex del match, segna 17 punti, il canadese Maar anche lui con un passato in bianconero, arriva a quota 19.

La partita
I meneghini staccano subito i padroni di casa grazie all’ottima partenza di Patry, 1-4. Anche l’ex Steven Maar mette a dura prova il sestetto della Kioene Padova e sul 2-7 coach Cuttini interrompe il gioco. L’ace di Piano porta Milano in doppia cifra (3-10). Shoji dice no all’attacco Allianz per il 12-17 bianconero. Chiude il set l’altro ex del match, Yuki Ishikawa; la sua pipe vale il 16-25 e il primo parziale per l’Allianz. Il secondo set vede il cambio in banda con Bottolo che prende il posto di Milan. Voglia di riscatto tra le fila Kioene Padova, 5-3. 8-4 e cambio di diagonale in casa Milano con Daldello e Weber in campo. La formazione ospite prova a ricucire lo svantaggio con la diagonale di Patry del 14-10. Al -2 Allianz Milano, la Kioene Padova riprende fiato con un time out. L’attacco di Bottolo spedisce nelle mani di Stern il primo set point bianconero 24-21 chiuso da Bottolo con il 25-21 finale. Comincia con un break meneghino il terzo set. Il punto del 4-9 messo a segno da Stern dimostra la voglia della Kioene Padova di agguantare gli ospiti. Qualcosa da dire tra Danani e Maar sul 5-13 Allianz, contestualmente Cuttini mescola le carte: Milan subentra a Wlodarczyk. Lontanissima Milano e cambio di regia con Ferrato sottorete per la Kioene Padova. Basic mette il sigillo meneghino sul terzo set per 15-25. Doppio ace di Vitelli che si rende protagonista in avvio 7-2. Si allontana la Kioene Padova e sul 9-3 coach Piazza ha già esaurito i time out. Stern a tutto braccio porta avanti i suoi 14-8 e cambio al palleggio in casa Allianz con l’ingresso di Daldello. Lo slash di Bottolo mette a referto il 19-10 Kioene. Wlodarczyk porta la gara al tie-break con l’attacco del 25-18. L’incomprensione tra Wlodarczyk e Bottolo segna l’ace per Sbertoli e lo 0-1 per l’Allianz Milano. Maar mette a terra il pallone del 3-6 allora Cuttini prende una pausa. In rete la battuta di Stern e cambio campo sul 6-8. Il punto di Kozamernik vale il +3 meneghino 7-10. Milano piglia tutto in difesa ed è concreta in attacco: 8-13. Mani fuori di Bottolo per l’11-14. 11-15 il risultato in favore dell’Allianz Milano alla Kioene Arena.

Leonardo Ferrato (Kioene Padova): “Quello in SuperLega è stato un esordio emozionante. Abbiamo giocato una buona gara, ma c’è rammarico perché non abbiamo saputo sfruttare al meglio il tie-break. In ogni caso conquistare un punto contro la terza in classifica può dirsi una buona base di partenza”.
Yuki Ishikawa (Allianz Milano): “Tornare in questo palazzetto è sempre un’emozione, in questo caso anche senza il pubblico. Stasera abbiamo giocato con alti e bassi e non sempre abbiamo dato il meglio di noi. Dobbiamo tornare il palestra per migliorare alcuni particolari”.

MVP: Yuki Ishikawa

CLASSIFICA
Cucine Lube Civitanova 23, Sir Safety Conad Perugia 21, Allianz Milano 16, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 13, Leo Shoes Modena 12, Gas Sales Bluenergy Piacenza 12, Itas Trentino 10, NBV Verona 9, Vero Volley Monza 7, Consar Ravenna 6, Kioene Padova 5, Top Volley Cisterna 4

1 incontro in meno: Sir Safety Conad Perugia, Leo Shoes Modena, Itas Trentino, NBV Verona, Consar Ravenna;
1 incontro in più: Kioene Padova

9a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Kioene Padova – Allianz Milano 2-3

Rinviate a data da destinarsi
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena
Vero Volley Monza – Consar Ravenna
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Cisterna
NBV Verona – Gas Sales Piacenza
Itas Trentino – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Serie A2 Credem Banca
Brescia – Castellana Grotte in diretta RAI Sport

4a giornata di andata Serie A2 Credem Banca
Domenica 8 novembre 2020, ore 18.00
Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – BCC Castellana Grotte
Diretta RAI Sport
Diretta streaming raiplay.it
(Piperata-Selmi)
Addetto a Video Check: Ferrari Segnapunti: Ricci

Domenica 8 novembre 2020, ore 16.00
Cave del Sole Geomedical Lagonegro – Pool Libertas Cantù
Diretta YouTube canale Lega Volley
(Palumbo-Gasparro)
Addetto a Video Check: Papapietro Segnapunti: Villano

Domenica 8 novembre 2020, ore 18.00
Sieco Service Ortona – Emma Villas Aubay Siena
Diretta YouTube canale Lega Volley
(Di Bari-Mattei)
Addetto a Video Check: Candeloro Segnapunti: Di Florio

Martedì 10 novembre 2020, ore 19.00
BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia
Diretta YouTube canale Lega Volley
(Santoro-Brunelli)
Addetto a Video Check: Viale Segnapunti: Pavani

Rinviate a data da destinarsi
Kemas Lamipel Santa Croce – Tipiesse Agnelli Bergamo
Prisma Taranto – Synergy Mondovì

Serie A3 Credem Banca
Il programma

4a giornata di andata Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Sabato 7 novembre 2020, ore 20.30
UniTrento – Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro
Diretta Legavolley.tv e canali social dei Club
(Piubelli-Jacobacci)
Addetto al Video Check: Cristoforetti Segnapunti: Toldo

Domenica 8 novembre 2020, ore 18.00
Gamma Chimica Brugherio – Med Store Macerata
Diretta Legavolley.tv e canali social dei Club
(Pasin-Usai)
Addetto al Video Check: Bacchella Segnapunti: Zollino

Sa.Ma. Portomaggiore – Sol Lucernari Montecchio Maggiore
Diretta Legavolley.tv e canali social dei Club
(Fontini-Licchelli)
Addetto al Video Check: Palmieri Segnapunti: Rapparini

Rinviate a data da destinarsi
Vigilar Fano – Mosca Bruno Bolzano
Tinet Prata di Pordenone – Volley Team San Donà di Piave
ViVi Banca Torino – HRK Motta di Livenza

4a giornata di andata Serie A3 Credem Banca– Girone Blu
Sabato 7 novembre 2020, ore 18.00
Sistemia LCT Aci Castello – Pallavolo Franco Tigano Palmi 0-3

Domenica 8 novembre 2020, ore 18.00
Maury’s Com Cavi Tuscania – Abba Pineto
Diretta Legavolley.tv e canali social dei Club
(Vecchione-Morgillo)
Addetto al Video Check: Gasparrini Segnapunti: Rossi

Aurispa Libellula Lecce – SMI Roma
Diretta Legavolley.tv e canali social dei Club
(De Sensi-Zingaro)
Addetto al Video Check: Scarnera Segnapunti: Cavalera

Rinviate a data da destinarsi
Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Efficienza Energia Galatina
Avimecc Modica – Normanna Aversa Academy
Gis Ottaviano – Videx Grottazzolina

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: I numeri della 2a giornata di andata
  2. SuperLega Credem Banca: I numeri dell’8a giornata di andata
  3. SuperLega Credem Banca: Anticipo Monza – Padova, vince Vero Volley al tie break.
  4. SuperLega Credem Banca: I numeri della 4a giornata di Ritorno
  5. SuperLega Credem Banca: I numeri della 7a giornata di andata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002